Seguici su

Bologna

Quando Pietro (forse) ..non torna indietro – 12 Agosto

Pubblicato

il


Ormai ad un mese dall’inizio della preparazione e con i vari campionati di Lega Pro alle porte , facciamo un riassunto generale dei nostri giovani impiegati nelle varie amichevoli estive.

Abbiamo già parlato nelle puntate scorse dei ragazzi del San Marino (Venturi,Cruz,Gavilan e Draghetti) e di Pasi al Santarcangelo. Concludiamo il discorso su di loro , con le ultime positive prestazioni di ieri , dove il San Marino ha battuto il Misano per 6-0 grazie a Venturi che ha salvaguardato la propria porta e grazie alle reti di Gavilan (ancora a segno) e Draghetti , un goal a testa.

Per quanto riguarda Pasi invece, anche lui ancora a segno nell’1-1 contro il Vis Pesaro. Come riporta il sito ufficiale del Santarcangelo :” L’attaccante regala ancora una volta alla platea un bellissimo gol. L’ex Bologna pennella dalla distanza un tiro diretto all’incrocio dei pali con Foiella (non esule da colpe) che può solo toccare la sfera che s’infila alla sua sinistra”…. praticamente il remake del goal di Lecce del campionato appena concluso con la maglia del Süd Tirol.

Per concludere la domenica “trionfale” in fase realizzativa , anche il giovane Palomeque appena passato al Como, ha siglato il definitivo 5-2 nella vittoria contro il Fenegrò.

Ora passiamo a Casini e Marchi in forza ad un sorprendente Catanzaro che punta decisamente alla promozione. A parte l’ultima amichevole, i nostri ragazzi sono sempre partiti nell’undici titolare togliendosi la soddisfazione di battere anche la Juve Stabia,formazione di serie B, per 3-2. Nel link sottostante la presentazione dei nostri ragazzi alla prima con il Catanzaro e intervista rilasciata da Casini.

http://www.uscatanzaro1929.com/index.php?option=com_content&view=article&id=922;presentati-i-nuovi-acquisti-&catid=1;notizie

http://www.catanzarosport24.it/news-giallorosse/notizie-dal-ritiro-la-video-intervista-a-fioretti-e-casini-1976

Buone anche le prestazioni di Boccaccini con la maglia del Bellaria Igea Marina e di Pescatore con la maglia della Carrarese del presidente Gigi Buffon, anche se i goal non sono arrivati e se nel complesso la squadra non ha destato una buona impressione.

Per quanto riguarda il giovane Montorsi non sembra rientrare al momento nelle gerarchie della squadra titolare della nuova ambiziosa S.p.a.l.
Al momento è sempre partito dalla panchina nonostante abbia inanellato prove molto positive senza andare però a segno.

L’ormai terzo portiere della prima squadra Lombardi , passato alla Bassano Virtus intervistato da TMW ha dichiarato:
“Sono molto felice di poter giocare dopo i tre anni passati al Bologna. In rossoblu ho vissuto tante panchine, ma ho imparato tanto allenandomi con alcuni compagni davvero molto forti e ora voglio mostrare quello di cui sono capace. Questo sarà l’anno del mio riscatto: voglio fare una grande stagione”.
Si è presentato subito alla grandissima risultando decisivo nella partita prestigiosa contro il Vicenza appena retrocesso in Lega Pro dalla serie B.

Stiamo aspettando la prima uscita con la maglia del Feralpi Salò per l’ormai ex  bomber della primavera Veratti.

Vi diamo appuntamento alla prossima settimana con una nuova edizione di “Quando Pietro forse non torna indietro” con nuovi aggiornamenti sui ragazzi del Bologna Fc in prestito nelle leghe minori….

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *