Seguici su

Bologna

Radio Casteldebole – Ricomincia il lavoro al “Galli”: due recuperi molto importanti per Thiago Motta

Pubblicato

il

Bologna FC

E una è andata, possiamo dire. Il Bologna sabato sera si è portato a casa tre punti di voglia, di cuore, e di sostanza, contro un Sassuolo mai domo, il quale aveva chiuso la prima frazione in vantaggio. Un 4-2 che dimostra la capacità di reazione dei rossoblù e soprattutto la qualità di questa squadra che ha ancora tanto da dire per quelle posizioni là in alto. Ora è tempo di pensare pensare alla seconda di questa serie di gare davanti al pubblico amico che segnano un momento importante della stagione, quello che può definire le ambizioni di questa squadra. Domenica pomeriggio alle ore 15, sempre nella splendida cornice del Dall’Ara, sarà Bologna – Lecce. Ostacolo non semplice per i Felsinei: i salentini vengono da un importante risultato ottenuto nel proprio stadio, un 3-2 anche esso in rimonta contro la Fiorentina, il quale da una decisa spinta per la prossima partita e per la consapevolezza generale di una squadra che vuole stare lontano dalle zone calde della bassa classifica.

Al “Galli” si rivedono in gruppo El Azzouzi e Ndoye

Stamattina, in quel di Castel debole, è andato in scena il primo allenamento settimanale del Bologna in vista della partita di domenica pomeriggio. Thiago Motta e il suo staff hanno incominciato la preparazione verso Lecce lavorando su atletica, tecnica e tattica. Dopo il classico riscaldamento muscolare, la squadra ha svolto una serie di esercitazioni atletiche, per poi passare ad una serie di esercitazioni tecnico tattiche sul campo con il pallone; la seduta si è conclusa con la consueta partitella di fine allenamento. Tutti i giocatori a disposizione del mister Italo-brasiliano nell’ultimo match hanno svolto senza alcun problema la seduta odierna, ma non solo: Motta, oggi, ha ritrovato in gruppo Oussama El Azzouzi, ritornato dopo l’impegno con il suo Marocco nella Coppa d’Africa, ma soprattutto Dan Ndoye. Lo svizzero torna a lavorare con i compagni dopo l’infortunio muscolare rimediato il 23 dicembre nella partita contro l’Atalanta: con lui il Bologna torna ad avere una delle frecce più importanti del parco attaccanti Rossoblù.

Il punto dall’infermeria e l’appuntamento di domani 

Con il ritorno in gruppo di Ndoye va svuotandosi anche l’infermeria in quel di Casteldebole, che vede il solo Adama Soumaoro ancora le prese con il recupero dall’infortunio al ginocchio patito sul finire della scorsa stagione. 

Domani la squadra sarà di nuovo in campo al “Galli” per il secondo giorno di allenamenti in vista del match contro il Lecce: è prevista la classica seduta mattutina, sempre alle ore 11:00 e sempre a porte chiuse.

 

Fonte – Bologna FC 1909

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *