Seguici su

Bologna

RdC – La curva si arrabbia. Fuori lo striscione “Vergognatevi tutti, tranne Saputo”

Pubblicato

il


“Vergognatevi tutti. Nessuno escluso, tranne Joey Saputo”. Così recita lo striscione che ieri, alle ore 15:30, è apparso accanto ai cancelli d’ingresso della sede del Bologna. A firmarlo la Vecchia Guardia 74, uno dei gruppi storici della Curva, segno di un messaggio forte: secondo quanto scritto da M. Vitali de “Il Resto del Carlino”, il lenzuolo racconta l’indisponibilità di una parte dei tifosi a tollerare il ripetersi di figuracce. 

Lo striscione è stato quando in sede c’erano tutti, da Bigon a Di Vaio, da Sinisa a tutta la squadra, impegnata nel secondo allenamento. Tempo meno di un’ora e lo striscione non c’era più, ma il dissenso rimane anche sui social. 

Resta l’attesa per la sfida contro la Lazio, il 3 ottobre, proprio nel giorno del compleanno del club. Il Bologna, lo scorso anno, vinse 2-0 in casa, chissà se domenica potranno esserci due motivi per festeggiare.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *