Seguici su

Bologna

Stadio – Schouten di nuovo in gruppo: obiettivo presenza con l’Empoli

Pubblicato

il


Jerdy Schouten è rientrato dall’Olanda e ha ricominciato gli allenamenti, e l’unico pensiero ora, è quello di re inserirlo in gruppo insieme agli altri. Il club rossoblù ci crede molto, anche perché l’infortunio di Nico Dominguez, operato ieri alla spalla dall’equipe di Porcellini, costringerà il numero 8 ad attendere dai 3 ai 4 mesi prima di poter rientrare in gruppo. 

Schouten ha un unico obiettivo: esserci contro l’Empoli. Per questo sta aumentando i carichi giorno dopo giorno e sta svolgendo gli allenamenti con coraggio e pazienza. Un programma da seguire passo dopo passo, con calma, per non strappare troppo. I dolori di qualche mese fa sembrano essersi attenuati ma l’allerta resta comunque alta; per ora il recupero procede bene e la prossima settimana sarà quella decisiva. Solo due presenze per lui in campionato: nella prima giornata contro la Salernitana, e poi a fine ottobre contro il Milan. Sinisa Mihajlovic ha avuto modo di parlare con il suo giocatore che, molto dispiaciuto, si è commosso affermando di non poter aiutare la squadra. Tra l’altro, neanche gli esami fatti con la super scansione 3D evidenziavano alcun infortunio. 

Il tempo trascorso in Olanda con la famiglia, gli ha fatto bene; Sinisa, infatti, dovrà valutare bene tutti gli aspetti e condizioni del giocatore, ma l’idea è quella di schierarlo in gruppo già per la partita di domenica contro l’Empoli. Jerdy Schouten rappresenta un centrocampista imprescindibile per il gioco di Mihajlovic, in campo sa gestire la palla, così come mantenere ordine e calma. Tutti fattori che possono essere d’aiuto alla squadra per uscire dal tunnel di risultati negativi. 

Fonte: Giorgio Burreddu – Stadio

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv