Seguici su

Bologna

Verso Salernitana-Bologna: la probabile formazione e il punto sui rossoblù alla vigilia della gara dell’Arechi

Pubblicato

il

crediti immagine: Damiano Fiorentini per 1000 cuori rossoblu


Dopo lo 0-0 maturato al Dall’Ara contro la Lazio, il Bologna si prepara alla difficile trasferta di Salerno. I rossoblù scenderanno in campo domani all’Arechi alle 18, per sfidare la squadra allenata da Paulo Sousa, tecnico che fu accostato proprio al Bologna dopo l’esonero di Sinisa Mihajlovic a settembre. 
La gara che attente la squadra di Thiago Motta si prevede tutt’altro che semplice: la Salernitana presenta individualità importanti, quali per esempio Dia, Coulibaly, Mazzocchi e lo stesso Piatek
I campani sono in piena corsa salvezza e giocare all’Arechi non è semplice per nessuno, motivo per cui probabilmente la gara di domani si rivelerà essere ancora più ostica di quella di sabato scorso.
Servirà il miglior Bologna possibile, e Thiago Motta lo sa.
In casa rossoblù ha tenuto banco ancora una volta in settimana il caso legato a Marko Arnautovic. Come detto dallo stesso Motta, nei giorni scorsi il tecnico italo-brasiliano e il centravanti austriaco si sono parlati per chiarire la situazione: ”Con Arnautovic la chiacchierata è stata positiva”, ha dichiarato ieri l’allenatore del Bologna. Tuttavia, pare quanto meno improbabile che l’austriaco possa partire titolare nella gara di domani.
Thiago Motta può sorridere dal momento che da domani potrà contare nuovamente su Riccardo Orsolini, che aveva saltato la gara con la Lazio per un’infiammazione. Ci sarà anche Joshua Zirkzee, nonostante la botta al piede accusata in settimana.
Quella di domani sarà l’ultima gara prima della sosta per le nazionali, prima dello sprint finale del campionato e soprattutto per la corsa all’Europa.
Il Bologna può e deve crederci.

Indisponibili

Domani il solo indisponibile in casa Bologna sarà Nico Dominguez: l’argentino è pronto a tornare per la gara con l’Udinese, in programma il 2 aprile al rientro dalla sosta per le nazionali.

Diffidati

L’unico diffidato tra le fila dei rossoblù è Lewis Ferguson, per via del cartellino rimediato sabato scorso contro la Lazio.

Probabile formazione

L’undici che domani scenderà in campo all’Arechi potrebbe non differire molto rispetto a quello schierato contro la Lazio. 
In difesa, davanti a Skorupski, confermati Posch, Soumaoro, Lucumi e Cambiaso. A centrocampo, invece, al fianco di Schouten e Ferguson potrebbe essere riproposto Moro, ma non è da escludere nemmeno una maglia da titolare per Gary Medel. In avanti al fianco di Barrow punta centrale potrebbe toccare a Soriano e Aebischer poiché Orsolini potrebbe subentrare solo a gara in corso dal momento che è rientrato in gruppo solo pochi giorni fa.

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *