Dalmonte: "Ci siamo presi la partita nel secondo tempo, faccio i complimenti alla squadra"

Scritto da  Apr 19, 2023

Al termine di Fortitudo-Urania Milano, partita che segna il ritorno alla vittoria della Effe (73-64), Coach Dalmonte ha commentato così la prestazione della sua squadra:
"Chiedo alla mia squadra di essere felice per la partita e soddisfatta degli ultimi 20 minuti senza pensare a ieri e domani. Abbiamo giocato una gara strana, in cui abbiamo concesso 17 rimbalzi in attacco contro una squadra che ha tirato da tre tantissimo ma poi combattuto con il giusto atteggiamento nella ripresa tenendo a 64 punti una squadra che di solito ne segna più di 80. E' necessario un pensiero per Panni che ora sarà valutato. Questa partita ce la siamo presa e per noi deve essere importantissimo tenerci l'emotività della sfida senza farci fuorviare e andando a Torino su questa scia."

Sul secondo tempo e la presa di posizione della Fossa: "Il pubblico ha manifestato il suo sentire. Ne prendiamo nota, noi abbiamo rispetto delle opinioni di tutti. Dobbiamo spostare le attenzioni sui nostri doveri per trovare un equilibrio. Nel terzo quarto c'è stata una presa di consapevolezza e questo ci ha spinto alla vittoria."

La Fortitudo ha inoltre comunicato le condizioni di Alessandro Panni, uscito nel corso del quarto quarto: infortunio al polpaccio destro da valutare nei prossimi giorni.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Aprile 2023 22:50
Eugenio Fontana

Appassionato di storie sportive e di pallone, ciclismo e palla a spicchi. Tifosissimo rossoblù da sempre. La prima prima partita che ho visto allo stadio è stata di Coppa Intertoto nel 1998: Bologna-National Bucarest 2-0.