Fortitudo-Verona: il post partita di Coach Caja Foto di Valentino Orsini/Fortitudo Pallacanestro

Fortitudo-Verona: il post partita di Coach Caja

Scritto da  Nov 26, 2023

Seconda sconfitta in campionato per la Fortitudo (68-75) che chiude il girone d'andata. Verona passa al Paladozza conducendo nel primo tempo e reagendo bene nel finale, ribaltando un'inerzia che stava pendendo dalla parte di biancoblu.

Le parole post partita di Coach Caja: "Partiamo dai dovuti complimenti a Verona. Noi abbiamo giocato a sprazzi, fatto d'orgoglio e d'energia da chi è uscito dalla panchina. Non è stata una buona settimana d'allenamento e infatti si è visto che non eravamo pronti già in avvio. Errori banali e tiri liberi sbagliati, siamo stati troppo morbidi. Come avevo fatto i complimenti per il duro lavoro fino ad ora, oggi si è visto il lavoro non buono di questa settimana. Anche se oggi è stata una giornata storta siamo stati  comunque competitivi".

Bilancio sul girone d'andata: "Senza la parentesi di oggi, il bilancio è estremamente positivo. La classifica ci da prestigioso, non era tra le aspettative il primo posto ma è frutto del lavoro quotidiano. C'è stata una crescita da parte di chi entra a partita in corso e sono molto contento. Ci sono squadre che hanno un organico di alto livello, il nostro lo è in parte ma nel complesso il bilancio è più che soddisfacente. Ci manca qualcosa ma andiamo avanti così".

Eugenio Fontana

Appassionato di storie sportive e di pallone, ciclismo e palla a spicchi. Tifosissimo rossoblù da sempre. La prima prima partita che ho visto allo stadio è stata di Coppa Intertoto nel 1998: Bologna-National Bucarest 2-0.