Italbasket - La strada per Parigi passa dal Porto Rico, la Lituania il pericolo più grande FIBA

Italbasket - La strada per Parigi passa dal Porto Rico, la Lituania il pericolo più grande

Scritto da  Nov 28, 2023

L’Olimpiade dell’Italbasket passa ancora dal Preolimpico, nel caso di Tokyo gli azzurri volarono in Serbia dove sconfissero: Senegal, Porto Rico, Repubblica Dominicana e in finale i padroni di casa che partivano con tutti i favori del pronostico. Questa volta per Parigi 2024, la possibilità di qualificazione passerà da Porto Rico: ieri sera infatti sono stati sorteggiati i gironi e la squadra di Pozzecco è stata inserita nel gruppo B di San Juan con Porto Rico e Bahrein mentre nel gruppo A ci saranno Lituania, Costa d’Avorio e Messico. 

Chi si qualifica per Parigi 2024? 

Di queste sei squadre solo una prenderà parte ai giochi che si svolgeranno dal 26 luglio all’ 11 agosto 2024: le prime due classificate di ognuno dei due gironcini da tre squadre accedono alla seconda fase dove si sfideranno in semifinale a classifiche incrociate per poi passare alla finalissima che consegnerà il pass per la manifestazione sportiva più ambita e affascinante di tutte. 

Le forze in campo

La Lituania arriva come testa di serie ed è attualmente alla posizione numero 10 del ranking Fiba, nel quale gli azzurri occupano al momento la 13esima posizione. Porto Rico, che ai mondiali Fontecchio e compagni hanno sconfitto per 73-57 occupa attualmente la 16esima posizione, queste tre sono le principali candidate a giocarsi l’accesso alle Olimpiadi, con le due europee che possono vantare un bagaglio tecnico superiore e i sud americani che avranno l’appoggio del loro pubblico. Scendendo la classifica Fiba troviamo il Messico al 25esimo posto, la Costa d’Avorio al 33esimo posto e infine il Bahrein al 69esimo. 

Quando si giocherà il Preolimpico di San Juan? 

Come tutti e quattro i tornei di qualificazione anche a Porto Rico si scenderà in campo dal 2 al 7 Luglio, con una situazione meteorologica che potrebbe dare qualche problema su tutti proprio agli Azzurri e i Lituani, viste le temperature solitamente sopra i trenta gradi con alti tassi d’umidità. 

Gli altri raggruppamenti 

Valencia: Libano, Angola, Spagna - Finlandia, Polonia, Bahamas 

Riga: Georgia, Filipine, Lettonia - Brasile, Camerun, Montenegro 

Pireo: Slovenia, Nuova Zelanda, Croazia - Egitto, Grecia, Rep. Dominicana.