Il Resto Del Carlino - Torna Falcinelli, esodato di lusso finito in C con un ingaggio da big

Scritto da  Ago 17, 2020

Il suo Perugia, dopo sei anni di serie cadetta, torna in Serie C; alla lotteria dei rigori di venerdì scorso l'ha spuntata il Pescara. E così Diego Falcinelli, 29 anni, torna alla casa base, sotto le due torri, dopo un'altra annata da dimenticare: 3 reti in 24 presenze per l'attaccante di Marsciano che non riesce così a riscattare la deludente stagione 2018/2019, quando, in rossoblù, collezionò appena 17 presenze e assaporò l'effimera gioia del gol con il Crotone, in Coppa Italia.

Prestazioni flop, stipendio top. Dieghino, arrivato in rossoblù nell'operazione che portò Di Francesco al Sassuolo due anni fa, può vantare uno stipendio di 900.000€, per fare un confronto Santander prende 1 milione. Ed è proprio per fare spalla al Ropero, nel 3-5-2 di Inzaghiana memoria, che Falcinelli giunse sotto le due torri.

Ora il Bologna cerca di trovare una soluzione per l'attaccante umbro proprio come per l'ex compagno di reparto. E se per il Ropero suonano sirene cinesi, per Falcinelli la strada di una cessione o un prestito sembra più ingarbugliata. Diego veniva valutato 7 milioni solo due anni fa, ma oggi chi si accollerebbe in cadetteria, la serie più appetibile per lui, uno stipendio del genere con la crisi che tira?

 

 

 

 

Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.