Giovanni Sartori Giovanni Sartori Bologna Fc 1909

Stadio - Ndoye in chiusura, monitoraggi per le fasce in Sud America

Scritto da  Ago 07, 2023

Nella terza giornata di Super League Svizzera, fra Grasshoper e Basilea (persa poi da quest'ultima squadra per 3 a 1) "brillava" l'assenza di Dan Ndoye, segnale che l'attaccante era stato preservato per una "possibile" partenza, destinazione Bologna.

Giovanni Sartori conta di "chiudere" l'operazione nelle prossime ore, dando così a Motta il primo dei tre giocatori chiesti (quattro se partirà, cosa molto probabile, Musa Barrow), un'ala destra che all'occorrenza può giocare sulla fascia sinistra.
Perchè Giovanni Sartori è così fiducioso per la chiusura ravvicinata della trattativa? Perchè ha già in tasca il si del giocatore (contratto da 800mila euro per 4 stagione, con opzione per la quinta) e perchè ha offerto 2 milioni per un prestito oneroso del giocatore, più l'obbligo di riscatto a 7 milioni di euro, alla fine della stagione, valore molto vicino a quanto richiesto dal Basilea (dove sulla fascia sinistra bassa gioca Riccardo Calafiori, che ha lo stesso procuratore di Roland Sallai, ndr).
E se Ndoye è un affare in chiusura, Giovanni Sartori continua senza sosta la ricerca del dell'esterno basso di sinistra e quello alto, sempre di sinistra: per il terzino tre sono i giocatori nel mirino (Welington Santos e Caio Paulista del San Paulo e Luan Candido del Bragantino), mentre per l'esterno alto i due candidati sono Nicolò Cambiaghi dell'Atalanta e Santiago Pierotti del Colon
 
(Fonte Claudio Beneforti - Stadio)
Ultima modifica il Lunedì, 07 Agosto 2023 16:08
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"