Bologna femminile, inizia oggi il ritiro Fonte Immagine: Bologna FC

Bologna femminile, inizia oggi il ritiro

Scritto da  Ago 07, 2023
Il ritiro estivo del Bologna femminile ha inizio oggi, con le rossoblù che questa mattina sono partite alla volta delle colline bolognesi: fino a domenica 13 agosto, le ragazze di Simone Bragantini si alleneranno nella splendida cornice del Villaggio della Salute Più di Monterenzio. Oltre a mister Bragantini saranno presenti anche gli altri membri dello staff: la vice allenatrice Cristina Cassanelli, l'allenatore dei portieri Paolo De Lucca, la fisioterapista Martina Spigno, il preparatore atletico Andrea Calzolari, il medico Francesco Agostinis, l'addetta al recupero infortuni Martina Perugini e il match analyst Tommaso Poggi. «Siamo felici di avere la Prima Squadra Femminile in ritiro al Villaggio della Salute Più per il secondo anno consecutivo, ma bisogna ricordare che ormai è una ricorrenza: collaboriamo con il Bologna F.C. ormai da diversi anni - sono state le parole di Federico Monti, presidente cda del gruppo Monti - Non è un segreto che tutte le vittorie ottenute la stagione scorsa siano nate anche qui da noi, compattando un gruppo splendido e pronto dal punto di vista atletico sin dall’inizio, in quanto offriamo uno spazio interamente dedicato. Oltre a tutte le necessità, forniamo la disponibilità dell’Acquapark per momenti di relax in base alle richieste di mister Bragantini».

Le 24 giocatrici convocate

Per il ritiro di Monterenzio, Bragantini ha convocato 24 giocatrici (tra cui figurano anche i nuovi acquisti annunciati nei giorni scorsi e alcune neo-promosse dalla Primavera): Marta Fiesoli, Nicole Lauria e Lucia Sassi (portieri); Giulia Arcamone, Linda Giovagnoli, Francesca Larocca, Chiara Michelini, Greta Raggi, Chiara Ripamonti e Beatrice Sciarrone (difensori); Marilyn Antolini, Francesca Barbaresi, Nicole Da Canal, Nicole Da Rin, Benedetta De Biase, Ida D’Avino, Gaia Farina, Sara Gradisek e Jessica Polisi (centrocampiste); Valentina Colombo, Martina Gelmetti, Zala Kustrin, Monica Spallanzani e Sara Zanetti (attaccanti).
Le ragazze infortunate (Morucci, Sassi, Marcanti e Sovrani) continueranno il recupero a Bologna.
Presente anche l'ultimo neo-acquisto, la centrocampista slovena Sara Gradisek: abile nella conduzione del gioco e veloce di pensiero, la classe 2003 ha girato vari club (tra cui lo ZNK, dove ha giocato assieme a Zala Kustrin) e nonostante la giovane età ha già indossato la maglia della Slovenia (prima nelle selezioni Under 17 e Under 19, poi in nazionale maggiore). «Voglio migliorare in velocità e nelle situazioni 1vs1. Ho scelto Bologna perché è un grande salto per la mia carriera. Zala mi ha detto che c’è una grande atmosfera e tutte le persone del club sono pronte ad aiutare» ha detto.

Gli impegni prestagionali

La squadra avrà così modo di prepararsi in vista dei prossimi impegni prestagionali: prima di iniziare la stagione 2023-2024 in Serie B, le nostre ragazze scenderanno in campo al 1° Memorial “Lisa Fly Over the Sea”, un quadrangolare con Orobica Calcio Bergamo, Brescia CF e PD Montespaccato che si terrà il 20 agosto al Centro Sportivo di Arcene (Bergamo); il weekend seguente sarà il turno della Coppa Italia (ancora in via di definizione) per poi terminare, sabato 2 settembre, con un'amichevole contro la Spal. La prima giornata di campionato è invece programmata per domenica 17 settembre.
 
(Fonte: Bolognafc.it)
Martina Mugnaini

Classe 1997, dottoressa magistrale in Giornalismo e media digitali all'Unibo. Ginnastica era la mia materia preferita. Mi sono appassionata al giornalismo sportivo guardando le partite in TV e ho deciso di far parte di questo mondo.