Il Resto del Carlino - Quali giocatori domani contro il Lecce Bologna Fc 1909

Il Resto del Carlino - Quali giocatori domani contro il Lecce

Scritto da  Feb 10, 2024

La partita contro il Lecce di domani sarà importante per provare a conquistare quei sei punti in due gare che aiuterebbero non poco i felsinei nel loro sogno europeo. Come sempre Thiago Motta dovrà ragionare su quale formazione migliore schierare e su quali giocatori far scendere in campo. Se il duo Zirkzee e Ferguson è ormai ineliminabile (delle 5 reti dello scozzese ben tre nascono dagli assist dell'olandese) lo stesso sembra valere per Freuler, diventato il mediano fondamentale dei rossoblù. Anche il giovane Fabbian risulta ormai intoccabile per la sua capacità di andare a rete in casa (contro Cagliari, Torino e Sassuolo). Proprio Fabian, tra l'altro, durante la scorsa estate era stato osservato più volte dal Lecce (oltre che da Frosinone e Udinese). L'unica insidia per Fabbian giunge da Moro, che scalpita per entrare da titolare come scalpita Lucumi, ormai fuori da due giornate. Andando verso Skorupski (il quale sembrerebbe confermato, nonostante l'errore da cui nasce il primo gol del Sassuolo) troviamo in vantaggio Calafiori e Beukema, ormai determinanti e Posch e Kristiansen.

Il dubbio sugli esterni

Se Motta ha invece dei nodi da risolvere, questi riguardano gli esterni. A tal proposito sarà cruciale la rifinitura di oggi. Col rientro in gruppo di Ndoye, che si aggiunge al ritrovato Karlsson, Orsolini e Saelemaekers potrebbero ritrovare un ruolo da titolare.

 

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino