Riccardo Orsolini Riccardo Orsolini Crediti: Damiano Fiorentini/1000cuorirossoblu.it

Orsolini: «C'è un'atmosfera incredibile, noi viviamo per questi momenti»

Scritto da  Feb 11, 2024

Nel post partita di Bologna-Lecce ha parlato, ai microfoni di Danz, Riccardo Orsolini, autore di due goal in questo pomeriggio di pioggia al Dall'Ara. Di seguito sono riportate le sue dichiarazioni.

In questo momento siete al quarto posto. Che giornata è per te?

«Pomeriggio perfetto, sotto tutti i punti di vista, personalmente e collettivamente. C’è un’atmosfera incredibile. Viviamo per questi momenti, per cui non c’è cosa più bella che festeggiare una vittoria con i nostri tifosi».

Possiamo dire sia stato un altro pomeriggio da Orsonaldo, anche per l’esultanza.

«Io cerco nel mio piccolo di dare il contributo alla squadra. Penso che oggi ci sia stata una bella risposta da parte di tutti: giocatori, staff e tifosi. Pomeriggi così sono veramente indimenticabili».

Cosa vi siete detti tu e Sartori a fine partita?

«Io e il presidente siamo soliti prenderci in giro. Prima della partita mi ha detto di essere l’unico a portare i guanti. E adesso sono andato a fargli notare che alla fine hanno portato fortuna. Ho un bel rapporto con il presidente. Si crea giorno dopo giorno una bellissima connessione tra tutti quelli che lavorano qui e questo è l’aspetto più importante».

È il quarto goal che fai di destro, su 48, pensi che dovresti perseguire con questa modalità?

«Ogni tanto il difensore non se lo aspetta che io tiri di destro. Ma devo diventare più imprevedibile, sempre alla ricerca del miglioramento. Questo fa parte di ciò che perseguiamo durante la settimana».

Se ti dico Europa qual è il pensiero che associ?

«È giusto che le persone abbiano entusiasmo e vadano alla ricerca sempre di qualcosa che possa stimolare l’ambiente. Noi, dal canto nostro, dobbiamo rimanere concentrati e pensare partita per partita, perché è l’unico modo per cercare di fare felici tutti».

Ultima modifica il Domenica, 11 Febbraio 2024 17:41