Prima vittoria stagionale per i Carpanelli Warriors Bologna

Scritto da  Mag 16, 2019

La “settima” è stata la volta buona; vittoria in trasferta per 37 a 28 contro i Lions di Bergamo.

I Guerrieri avevano un obiettivo: portare a casa una vittoria per il morale e per smuovere la propria posizione in classifica.

Ora i Blue si ritrovano in settima posizione, davanti a Torino e Bergamo, che garantirebbe la permanenza nella massima serie per la stagione 2019/2020.

I Lions non hanno mollato un centimetro e per tutta la durata dell’incontro hanno dato l’idea di poter ribaltare le sorti dell’incontro.

I Warriors hanno saputo sfruttare al meglio le giocate di un James Flanders in versione NFL, autore di tre Touch Down, del solito Ervis Cira e dei ricevitori Gabriele Sassoli e Matteo Zanett.

In difesa, sugli scudi Andrea Fantazzini autori di un intercetto e Tiberio Calbucci, una vera e propria saracinesca.

Ora con animo e corpo alla prossima sfida di Torino, l’ultima del campionato per mantenere la posizione in classifica guadagnata con i denti e con tanto sudore.

Settimana dopo settimana, prestazione dopo prestazione, i bianco blu hanno dimostrato di poter competere a questo livello.

A questo punto della stagione anche un piccolo rammarico per non aver avuto sempre a disposizione tutti gli effettivi.

I Guerrieri si aspettano il pubblico delle grandi occasione anche a Torino.

Si ringrazia Ufficio Comunicazioni Warriors.