Bologna femminile: battuto 4-2 il San Miniato in rimonta

Scritto da  Nov 11, 2019

Doveva arrivare ed è arrivata. Prima vittoria del Bologna femminile in campionato, grazie ad un 4-2 in rimonta contro il San Miniato, un trionfo che muove la classifica e sicuramente regala alle rossoblù un po’ di serenità, dopo le quattro sconfitte consecutive iniziali. Il campionato è ancora lungo ma le formazioni più attrezzate sono già state affrontate tutte ad eccezione della Torres (quella sulla carta più forte) e la classifica è molto corta e con alcuni risultati positivi il Bologna potrebbe ritrovarsi in una posizione decisamente migliore dell’attuale.

La partita

Inizio da incubo per le padrone di casa, che dopo un minuto di gioco sono già in svantaggio grazie al gol della Toppi. Le bolognesi non si perdono però d’animo nonostante il gol a freddo iniziano a macinare gioco e la Mastrovincenzo si rende pericolosa due volte senza però arrivare alla rete, tirando prima di poco alto, e poi di poco a lato. Al 18° finalmente Mastrovincenzo colpisce molto bene nello specchio ed il portiere ospite non riesce a fare di meglio che respingere, sul pallone si avventa Mingardi che segna la rete del pareggio.

Il destino delle rossoblù sembra segnato da una sfortuna senza pari quando, un minuto dopo, Cirri di testa insacca il nuovo vantaggio ospite. E’ un colpo che avrebbe potuto abbattere chiunque, ma invece le bolognesi non perdono la testa e continuano a giocare, ed è così che al 26° la Schipa si libera dalla diretta avversaria e segna il 2-2. Passa meno di un minuto, ed un errore della difesa libera Tata che colpisce il palo, mancando di pochissimo il nuovo vantaggio ospite.

Il primo tempo finisce quindi in parità, ed il secondo tempo si apre con la Bassi costretta alla parata su una bella punizione del San Miniato. Non si può dire che la partita giri in questo momento, perché il Bologna stava già meritando qualcosa in più del pareggio, fatto sta che bisogna attendere il 60° per vedere il vantaggio rossoblù. Stavolta sono le avversarie a commettere un errore difensivo che il pressing di Minelli fa capitalizzare al massimo, grazie al gol del 3-2.

Sessanta secondi, è incredibile come in questa partita tutto sembra svolgersi in uno spazio così ristretto, che torna più volte come filo conduttore dell’incontro. AL 72° infatti Bassi salva il vantaggio con una bella parata in presa bassa, ed un minuto più tardi, Minelli anticipa un'avversaria ed appena entrata in area disegna una bellissima traiettoria a fil di palo che chiude la partita sul 4-2, consegna tre punti alla squadra e la doppietta personale a lei.

 

Tabellino

Bologna FC 1909: Bassi, Giuliano, Mingardi, Pacella, Simone, Arcamone, Sciarrone, Mastrovincenzo, Schipa, Minelli, Zanetti. A disp.: Benassi,. Cattaneo, Perugini, Hassanaine, Berselli, Pallotta, Rambaldi. All.: M.Galasso.

San Miniato: Nardi, Toppi, Casula, Bernardini, Binazzi, Cirri, Meattini, Solazzo, Carniani, Mariani, Tata. A disp.: Mazzola, Velvi, Mosconi, Gergiuli, Enriquez, Giangi, Pastorelli. All.: C. Pacciani

Ammonizioni: 48° Sciarrone (B), 76° Binazzi (SM)

Reti: 1° Toppi (SM), 18° Mingardi (B), 19° Cirri (SM), 26°Schipa (B), 60° e 73° Minelli (B)

 


La splendida rete del 4-2 di Alessia Minelli, tratta dalla pagina Facebook dell’ASD Bologna FC 1909 Femminile

Ultima modifica il Lunedì, 11 Novembre 2019 17:00
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.