Bologna Femminile Bologna Femminile www.bolognafc.it

Bologna Femminile – Le rossoblù chiudono il 2022 da capoliste

Scritto da  Dic 12, 2022

Il profumo di Natale è già nell'aria, come anche la Serie B per le ragazze di mister Bragantini: se continuerà in questo modo anche l’anno prossimo, il Bologna Femminile ha tutte le carte in regola per riuscire a salire di categoria. Per ora, sotto le Due Torri sono arrivati ben 37 punti, grazie al pareggio iniziale e le 11 vittorie consecutive.

Ieri la squadra felsinea ha dimostrato ancora una volta di essere la formazione da battere, scatenandosi subito con Antolini e Gelmetti dopo appena 26 minuti di gioco; a cinque giri di lancetta dalla fine del primo parziale, le avversarie hanno tentato di arginare l’offensiva rossoblù, ma Bonacini ha riportato poi le sue ulteriormente avanti all’inizio della ripresa.

Sono state Gelmetti ed Arcamone a chiudere l’affare, regalando alla propria compagine un meraviglioso 5-2 che fa ben sperare in vista del ritorno di Coppa Italia.

Mister Bragantini, a fine partita, non può che dirsi soddisfatto: “È stata una bella gara combattuta sino alla fine: su un campo pesante si è cercato comunque di giocare, alternando fraseggi corti a un attacco veloce della profondità per esaltare le nostre caratteristiche”.

Inoltre, ha lodato le sue per il buon gioco: “Abbiamo giocato contro un avversario che è stato capace di accorciare per due volte il risultato, e poi siamo state molto brave nella ripresa, nel momento chiave, a prendere in mano la partita e a realizzare le due reti che ci hanno garantito il risultato finale. Faccio i complimenti alle ragazze perché hanno giocato da squadra con la S maiuscola, e queste sono partite che si vincono con il carattere, con la determinazione e con la caparbietà di chi vuole arrivare al risultato”.

Il tutto senza lesinare complimenti alla temibile avversaria: “La Triestina a differenza di quello che si può pensare dalla classifica sa stare bene in campo e dispone anche di individualità importanti”.

Infine, ha pensato alla pausa: “La stagione fin qui è stata soddisfacente e dobbiamo essere contenti, ci siamo regalati un Natale in testa alla classifica e ci deve dare quella voglia in più di migliorare insieme. Tutte le componenti della società – dirigenza, staff e ragazze – stanno lavorando bene, con l’umiltà giusta, e adesso abbiamo un mese per ricaricare le energie e lavorare per fare altri mesi importanti per toglierci delle soddisfazioni”.

TRIESTINA-BOLOGNA 2-5

TRIESTINA: Malarda, Peressotti, Virgili, Paoletti, Zanetti, Tortolo, Nemaz (63’ Blarzino), Gallo, Tikic (51’ Alberti), Desinano, Sandrin. A disposizione: Storchi, Olivo, Zuliani, Blasutto. Allenatore: Melissano.

BOLOGNA: Sassi, Alfieri, Sciarrone, Asamoah (72’ Giuliani), Sassi S., Antolini (58’ Colombo), Gelmetti (87’ Filippini), De Biase (83’ Da Rin), Bonacini, Arcamone, Spallanzani (58’ Benozzo). A disposizione: Bolognini, Rambaldi, Zanetti, Simone. Allenatore: Bragantini.

MARCATRICI: 15’ Antolini (B), 26’ e 61’ Gelmetti (B), 40’ Paoletti (T), 45’ Bonacini (B), 54’ Zanetti (T), 79’ Arcamone (B)

AMMONITE: Desinano e Tortolo (T); Asamoah (B)

Fonte: www.bolognafc.it

Anna Pozzi

Classe 2001, nata in Piemonte (e quindi Juventina da parte di nonno), studia Filosofia all'Università di Bologna. Appassionata di sport e libri fin da piccola, ha deciso di coniugare questi due hobbies scrivendo articoli sportivi.