Seguici su

Ciclismo

Diario dal Tour – Altra volata, cambia il protagonista: Kasper Asgreen vince la tappa 18

Pubblicato

il

Tour de France


Dopo le grandi fatiche delle ultime due tappe che hanno dato un preciso indirizzo alla classifica generale del Tour de France, la corsa gialla “si riposa”. La tappa di oggi da Moûtiers a Bourg-en-Bresse di 185km dovrebbe essere adatta ai velocisti. Partenza alle 13, senza Wout Van Aert in gruppo, il plotone prende il via molto serenamente con un’andatura rilassata. Dopo alcuni tentativi di fuga, riescono a fuggire dal gruppo Abrahamsen, Campenaerts e Asgreen.

Sul primo GPM arriva per primo il norvegese della Uno-X. La fuga tiene e nonostante un vantaggio che oscilla tra il mezzo minuto e il minuto, i tre rimangono davanti. Pascal Eenkhoorn prova più volte ad uscire dal gruppo, ma è Jasper Philipsen a tentare di impedirlo, sia personalmente che con l’aiuto della sua squadra. L’olandese della Lotto-Dstny viene aiutato a rientrare sulla fuga dal compagno battistrada Campenaerts a rientrare su Asgreen e Abrahamsen.

I battistrada a 5 km dalle fine hanno 10” dal gruppo, che progressivamente ha recuperato e con ciò ci si prepara alla volatona finale. I quattro però non mollano, resistono e se la giocano loro, come è giusto che sia: dai 500 metri partono, per poi rallentare e dare tutto negli ultimi 200 dove è Kasper Asgreen a prendersi il traguardo di Bourg-en-Bresse e a consegnare la prima vittoria di questo Tour alla Quick-Step.

Classifica di tappa

1.     Asgreen K. (Soudal Quick-Step) 4:06:48

2.     Eenkhoorn P. (Lotto-Dstny) +0:00

3.     Abrahamsen J. (Uno-X Pro Cycling Team) +0:00

4.     Philipsen J. (Alpecin-Deceuninck) +0:00

5.     Pedersen M. (Lidl-Trek) +0:00

6.     Bol C. (Astana Qazaqstan Team) +0:00

7.     Meeus J. (Bora-Hansgrohe) +0:00

8.     Trentin M. (UAE Team Emirates) +0:00

9.     Laporte C. (Team Jumbo-Visma) +0:00

10.  Mozzato L. (Team Arkea Samsic) +0:00

 

Classifica generale

1.     Vingegaard J. (Team Jumbo-Visma) 72:04:39

2.     Pogacar T. (UAE Team Emirates) +7:35

3.     Yates A. (UAE Team Emirates) +10:45

4.     Rodriguez C. (INEOS Grenadiers) +12:01

5.     Yates S. (Team Jayco-AlUla) +12:19

6.     Bilbao P. (Bahrain-Victorious) +13:50

7.     Hindley J. (Bora-Hansgrohe) +13:50

8.     Gall F. (AG2R Citroën Team) +16:11

9.     Kuss S. (Team Jumbo-Visma) +16:49

10.  Gaudu D. (Groupama-FDJ) +17:57

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv