Seguici su

Basket

Cento – Agrigento, Mecacci: «C’è bisogno di voglia, grinta e determinazione»

Il pre-partita del Coach biancorosso, alla vigilia del turno infrasettimanale contro Agrigento in programma alla Baltur Arena.

Pubblicato

il

Coach Matteo Mecacci alla vigilia di Agrigento - Cento
Coach Matteo Mecacci (©Antonio Iachini - Benedetto XIV Sella Cento)

Alla vigilia del settimo turno Playout, dove la Benedetto XIV Sella Cento affronterà la Moncada Energy Agrigento alla Baltur Arena, il Coach biancorosso Matteo Mecacci si è espresso nel pre-partita.

Il pre-partita di Coach Mecacci

Sulla sconfitta contro Latina«Contro Latina una prova incolore e oggettivamente brutta. Credo che sia doveroso ritrovare una dignità, giocando a pallacanestro».

Sulle prossime quattro giornate – «Sappiamo che mancano quattro giornate alla fine, sono quattro match point. Questo non significa che abbiamo quattro occasioni per chiudere la questione, già contro Agrigento c’è bisogno di voglia, grinta e determinazione. Tre cose che sono mancate a Latina. In questo momento è inutile piangere sul latte versato, dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti contro Agrigento».

Sulla sfida contro Agrigento«Loro, insieme a Chiusi, hanno il record migliore di questa fase. Hanno fatto due colpi grossi in trasferta, a Nardò e a Chiusi. Vengono da tre vittorie consecutive, hanno vinto nettamente contro Nardò l’ultima. Rispetto alla scorsa partita, hanno recuperato Fabi che permette di allungare le rotazioni tra le ali. Sono in una situazione di classifica complicata. Vorranno continuare a vincere, anche se hanno bisogno degli altri risultati. Mi aspetto un Agrigento agguerrita per provare un miracolo ancora matematicamente possibile. C’è qualche acciacco è chiaro, ma non deve essere una scusante, lavoriamo sull’atteggiamento e per le scelte cercheremo di adeguarci al meglio».

Domani sera alle 20.30 i biancorossi affronteranno i siciliani in casa. Dopo aver ottenuto tre vittorie consecutive, Cento non ha continuato la striscia positiva, perdendo due partite di fila contro Nardò e successivamente con Latina. In particolare, contro la formazione laziale, i biancorossi hanno perso tre partite su tre scontri affrontati in stagione. L’ultimo dei quali arrivato persino con Latina già retrocessa. Attualmente, a Cento comunque potrebbe bastare potenzialmente una sola vittoria per avere la certezza matematica del mantenimento della categoria.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *