Seguici su

Basket

Mecacci: “Con Vigevano gara difficile, mentalmente e fisicamente”

Il Coach biancorosso Mecacci si è espresso sulla prossima decisiva sfida contro Vigevano in programma domenica.

Pubblicato

il

Coach Matteo Mecacci - Benedetto XIV Sella Cento
Crediti: Antonio Iachini

A due giorni dalla sfida contro Vigevano, Coach Mecacci ha analizzato il momento difficile della Benedetto XIV Sella Cento nel prepartita. L’allenatore biancorosso ha presentato la gara decisiva di domenica in programma alla Baltur Arena parlando delle difficoltà fisiche dei suoi. Ha aggiunto inoltre un commento sulla stagione di Vigevano, e sui risultati ottenuti in stagione dalla prossima avversaria della formazione centese.

Le parole di Mecacci a due giorni dalla partita contro Vigevano

Sulla settimana difficile vissuta dai biancorossi e sui probabili rientri degli infortunati:

“Sono state due battaglie fisiche in pochi giorni. Avremo delle valutazioni da fare giornata per giornata. Per Mussini la vedo complicata, per Archie e Toscano vediamo. Quando hai così poco tempo si preparano i dettagli legati agli adattamenti, ma la gestione delle energie è la cosa più importante.”

Sulla sfida contro Vigevano:

Vigevano sta raggiungendo il suo sogno. Era partita per mantenere la categoria, ha lottato tutto l’anno, con momenti di difficoltà, ma anche con grandi imprese. Si sono costruiti da soli la propria fortuna e verranno qua per chiudere il discorso con le proprie mani. Sarà difficile mentalmente, oltre che fisicamente.”

Sul gioco avuto nelle ultime giornate:

“Nonostante i risultati, c’è da dire che nelle ultime due partite abbiamo giocato una pallacanestro più produttiva, sia a livello difensivo che offensivo. Dobbiamo mettere in campo questa intensità anche domenica. Sappiamo che questa è una squadra partita con l’obiettivo di mantenere la categoria, a tutti piacerebbe farlo con i playoff. Dobbiamo provare a vincere e i ragionamenti li faremo a fine stagione. Noi pensiamo solo a Vigevano, con l’atteggiamento e l’energia delle ultime due partite”.

Il destino della Benedetto XIV Sella Cento non dipende più soltanto dai suoi risultati. Infatti, dopo la sconfitta contro Trapani i biancorossi sono quart’ultimi nel Girone Rosso a 26 punti, con Piacenza a 28 e Cividale a 30. Per continuare a sperare di raggiungere i tanto agognati Playoff, saranno necessarie dunque due vittorie consecutive nei prossimi impegni.

“Oltre il basket”

La società, con un comunicato, ha invitato i tifosi alla Baltur Arena per la partita di domenica, ricordando la passione per la squadra oltre la stessa pallacanestro. In occasione dei 60 anni di storia del Club, il Settore Zimmer infatti proporrà un altro storico momento indimenticabile.

“Negli anni ’70, la Benedetto ha iniziato a scrivere una storia di tifo appassionato legata alle sue partite. In occasione del 60º anniversario del nostro Club, celebrazione che durerà tutto l’anno, il SETTORE ZIMMER desidera regalare un altro momento magico a tutta la Baltur Arena, rendendolo unico e indimenticabile.”

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *