Seguici su

Basket

Mercato Virtus – Tra gli esterni piace Vildoza in uscita dalla Grecia

La Virtus sonda il mercato degli esterni, piace l’italo argentino

Pubblicato

il

Mercato Virtus esterni Vildoza
Luca Vildoza (©Euroleague)

Estro e fantasia tra i piccoli, sono queste le caratteristiche che la Virtus Segafredo Bologna vuole aggiungere tra cabina di regia e guardia dove saluterà Iffe Lundberg. Le V Nere cercano due profili di livello che possano dare fiato ad Hackett e Pajola ma sopratutto che possano aumentare la pericolosità dai 6,75 e nel gioco in pick and roll. Ecco allora che per il mercato della Virtus tra gli esterni, come riportato da Luca Muleo sul Corriere dello Sport – Stadio, spunta il nome di Luca Vildoza.  

Luca Vildoza

Giocatore che in Eurolega si è lanciato nelle quattro stagioni con il Baskonia, per poi passare a Belgrado sponda Stella Rossa. Nella scorsa estate è stato uno dei colpi di Ataman per il nuovo Panathinaikos, dove però ha trovato poco spazio e visto l’imminente arrivo di Lorenzo Brown tra i verdi il suo futuro sarà certamente verso altri lidi. L’ultimo ingaggio chiama cifre molto importanti, ma la stagione finita ai margini della squadra ne farà sicuramente abbassare le pretese pur di fargli trovare un nuovo progetto che lo “rilanci”.

Ecco allora che la squadra di Luca Banchi potrebbe essere la giusta meta, visto l’interesse dei bianconeri nei confronti del nativo di Mar Del Plata, italo argentino di passaporto ma tesserabile solo come straniero, visti i tanti passaggi nella nazionale argentina.

Rimane poi la pista Jordan Loyd per il ruolo di guardia, il giocatore in uscita dal Principato di Monaco piace ed è un profilo certamente di spessore. La strada per le ufficialità è ancora lunga ma i profili a cui si guarda fanno pensare ad una semi rivoluzione tra i piccoli con Pajola e Hackett pronti ad accogliere nuovi compagni di reparto che possano portare punti e attitudine al gioco moderno che ormai domina l’Eurolega.

Fonte: Luca Muleo – Stadio

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv