Seguici su

Basket

Rieti – Fortitudo (58 a 60), Caja: «Vogliamo andare fino in fondo»

Le parole del Coach biancoblù Caja al termine di Gara 3 tra Rieti e Fortitudo, che ha consegnato ai biancoblù la finale Playoff.

Pubblicato

il

Coach Attilio Caja
Coach Attilio Caja (©Valentino Orsini - Fortitudo Flats Service Bologna)

Al termine di Rieti – Fortitudo, conclusa 58 a 60 in favore degli ospiti, il Coach biancoblù Attilio Caja si è espresso sulla partita, che ha ufficialmente consegnato a Bologna la finale Playoff del tabellone Argento.

Il post partita di Coach Caja

«Prima di tutto facciamo i complimenti a Rieti per la serie che ha fatto. Sono stati degli avversari estremamente di livello e di qualità. Ci hanno impegnato tutte le partite e noi abbiamo dovuto fare le nostre migliori partite. Abbiamo fatto dei quarti difensivi di altissimo livello. Anche oggi abbiamo tenuto una squadra dal potenziale offensivo importante come Rieti sotto i 60 punti. Loro però oggi sono stati quasi sempre sotto ma non hanno mai mollato. Una squadra di grande qualità, faccio i complimenti a Coach Rossi perchè è stata una squadra che ci ha messo in grande difficoltà. Per certi versi ci somigliano per come giocano».

«Faccio poi i complimenti ai miei ragazzi che si sono presi questa finale facendo una partita di grande temperamento. I ragazzi in difesa si sono superati. Bolpin oggi contro Johnson è stato incredibile. Johnson se lo sogna anche di notte. Poi loro hanno un giocatore come Spanghero che è di A1, che ha fatto dei canestri magistrali. I miei ragazzi sono stati eccellenti, Adesso riposiamo qualche giorno e poi pensiamo a Trapani. Abbiamo detto che volevamo andare fino in fondo. Noi vogliamo andare fino in fondo. Abbiamo ancora tre partite da vincere».

La Fortitudo affronterà al meglio delle cinque partite i Trapani Shark di Coach Diana nella Finale Playoff del tabellone Argento. In stagione, le due squadre si sono già affrontate due volte, una in semifinale di Coppa Italia ed una nella fase ad orologio, vincendo una gara a testa. Le prime due partite si giocheranno in casa dei siciliani: la squadra di Caja per ottenere la Promozione dovrà vincere almeno una partita al PalaShark.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *