Seguici su

Bologna

Bologna femminile, i numeri della promozione in B

Pubblicato

il

Fonte Immagine: Bologna FC


Capolista del girone B di Serie C, il Bologna di Simone Bragantini ha guadagnato la matematica (e ambitissima) promozione in Serie B dopo aver battuto il Portogruaro per 8 a 1 nella sfida casalinga di domenica pomeriggio. 
Ecco qualche dato. 
Ora, la stagione praticamente perfetta delle rossoblù sta per giungere al termine: a quattro giornate dalla fine del campionato, le nostre ragazze hanno portato a casa 25 vittorie di seguito in 26 gare, accumulando 76 punti su 78 disponibili. E’ un traguardo storico perché si tratta della prima promozione ottenuta dalla prima squadra femminile da quando essa è stata fondata (nell’agosto del 2021). Un traguardo, tuttavia, che né le giocatrici né l’allenatore né i coordinatori avevano mai tenuto segreto.
Moltissimi i gol segnati fino ad ora: 100, con una media di quasi quattro reti a partita. Mister Bragantini ha schierato in campo 28 giocatrici e di queste ben 15 si sono iscritte nel registro marcatrici: prima tra tutte la bomber Martina Gelmetti, capocannoniere del girone con 33 reti segnate (34 stagionali se si considera anche quella in Coppa Italia), tra cui nove doppiette, una tripletta e un poker. Allo stesso tempo, il Bologna è anche la miglior difesa del campionato: ad oggi le reti subite sono 20. I clean sheet stagionali sono 13 (12 in campionato).
La vittoria del titolo e la conquista della promozione in B con un anticipo di quattro turni si trasforma in un traguardo ancora più storico se si considera che la squadra di Bragantini è anche una delle formazioni più giovani del campionato: l’età media di Antolini e compagne è infatti 21 anni.
Dal punto di vista delle presenze, a guidare la classifica è il difensore centrale Joyce Asamoah, con nessuna assenza finora. Seguono, con 25 presenze, la capitana Marilyn Antolini, l’attaccante Martina Gelmetti, il portiere Lucia Sassi, il difensore Francesca Alfieri e la centrocampista Benedetta De Biase. Quattro giocatrici rossoblù sono state anche convocate con la Rappresentativa LND: Lucia Sassi, Sara Sassi (ora infortunata), Ilaria Cavazza e l’attaccante Valentina Colombo (presente al Torneo di Viareggio di quest’anno).
Tutto ciò sembra indicare che il calcio femminile bolognese sia in grande crescita: oltre al successo delle ragazze della C, infatti, bisogna anche considerare il titolo di campionesse regionali vinto dall’Under 17 di Gianluca Grimandi e il secondo posto ottenuto dall’Under 15 di Diego Tarini. Ottimo risultato anche per le Juniores di Massimo Carbone, giunte alle finali nazionali.
 
(Fonte: Bolognafc.it)  

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *