Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Giornata decisiva per Holm: Il recap di oggi

Prosegue il calciomercato del Bologna, che lavora per chiudere Holm e si guarda intorno per centrocampo e attacco

Pubblicato

il

Calciomercato Bologna Holm

Il calciomercato del Bologna prosegue su vari fronti. I Rossoblù hanno tutta l’intenzione di andare a migliorare una rosa già dal valore alto, ma che dovrà affrontare tre competizioni. Per questo motivo, la dirigenza Felsinea guarda e lavora su nomi di livello che possano garantire affidabilità a tutto tondo. Previsti oggi nuovi contatti per Holm: il Bologna vuole chiudere e c’è l’accordo. A centrocampo spunta un nuovo nome.

Calciomercato Bologna, Holm: ci siamo

Il Bologna vuole correre per affondare il primo colpo in questa sessione di calciomercato. Il nome caldo è quello di Emil Holm: oggi ci sono stati ulteriori incontri tra lo Spezia e i Rossoblù per l’esterno svedese. Il Bologna vuole chiudere il prima possibile onde evitare inserimenti dell’ultimo minuto, come paventato qualche giorno fa. L’accordo con il giocatore c’è e anche quello con i liguri è in via di definizione: proprio nel pomeriggio è arrivata la conferma che l’affare tra i due club è in dirittura d’arrivo.

L’altro nome forte per la difesa rimane sempre quello di Robin Gosens, ma gli accordi definitivi con l’Union Berlino non sono ancora stati trovati. Rimane la differenza di qualche milione tra domanda e offerta: l’obbligo di riscatto potrebbe sbloccare definitivamente la situazione.

Bologna, idea Nestor a centrocampo

Non solo la difesa, ma anche centrocampo e attacco del Bologna verranno ritoccati in questo calciomercato. L’ultimo nome proprio per la linea centrale del campo è quello di Rodrigo Nestor, in forza al San Paolo. Il brasiliano classe 2000 è l’ultimo osservato dalla dirigenza Rossoblù, che guarda a tutto tondo le opportunità in giro per il mondo. La valutazione fatta dal San Paolo è di circa 15 milioni di euro.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *