Seguici su

Bologna

Calciomercato – La Fiorentina mette gli occhi sull’ex Theate

L’ex rossoblù Arthur Theate è stato individuato dalla Fiorentina come possibile rinforzo difensivo: prestito con obbligo di riscatto

Pubblicato

il

Fonte immagine: Damiano Fiorentini / 1000cuorirossoblu.it
Arthur Theate (© Damiano Fiorentini)

Arthur Theate è finito nel mirino della Fiorentina. Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, il difensore belga, attualmente in forza al Rennes, avrebbe richieste anche dalla Premier League. Sia la Fiorentina che il Leicester, infatti, sarebbero interessati all’ex giocatore del Bologna.

La Fiorentina vorrebbe cercare di arrivare a Theate tramite il prestito con obbligo di riscatto, legato però alle presenze.

Un passato in rossoblù

Prima di passare al Rennes, nell’estate del 2022 per 19 milioni di euro, Theate era arrivato a Bologna nell’estate del 2021 in prestito con obbligo di riscatto dall’Ostenda. Il suo primo gol con la maglia del Bologna arriva nella sconfitta per 6-1 contro l’Inter, al Meazza.

Dotato di un buon piede mancino, Theate può giocare sia come centrale difensivo che come terzino sinistro. Può contare su una buona tecnica e personalità, sia in fase difensiva che in fase offensiva. Molto abile in marcatura sull’uomo, è in grado di vincere duelli fisici anche con attaccanti più strutturati.

Al Rennes, finora, in 82 presenze totali tra campionato, Europa League e Coppa di Francia, ha collezionato 8 gol, 1 assist e 13 ammonizioni per un totale di 7.060’ giocati.

In maglia rossoblù, invece, in una sola stagione aveva collezionato 31 presenze con 2 gol segnati (contro l’Inter e contro la Lazio, in casa), 1 assist e 6 ammonizioni. Il totale di minuti giocati sono stati 2.430’.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *