Seguici su

Bologna

I precedenti di Udinese-Bologna

Pubblicato

il

Fonte immagine: Bolognafc.it

Ultima gara del 2023, che a prescindere da come finirà quest’ultimo capitolo dell’anno solare è stato sicuramente ricco di soddisfazioni per il Bologna e i propri tifosi, che hanno potuto gustare finalmente una squadra capace di potersela giocare sempre con tutti, riuscendo a volte anche a dare spettacolo. E chissà che quest’ultimo tassello di un anno che se ne va non possa dare una spinta ulteriore alla compagine bolognese, puntellando classifica e autostima in vista di un 2024 che sarà ancora più difficile, perché ci sarà da confermare quanto di buono fatto fino ad oggi.

Di fonte al Bologna c’è l’Udinese, contro cui nei 92 precedenti andati in archivio la formazione petroniana ha messo a referto 35 vittorie, 26 pareggi e 31 sconfitte, con 143 reti segnate e 113 subite. Insomma, la gara è equilibrata, ma è alla portata degli uomini di Motta, anche e soprattutto vista l’attuale classifica. Bisogna però tenere conto proprio di quest’ultima nota, e del fatto che ai friulani venderanno cara la pelle ancora di più viste le notevoli difficoltà avute fino ad oggi, e tenteranno il tutto per tutto per ottenere punti nell’ultima gara dell’anno, per altro tra le mura amiche.

I precedenti di Udinese-Bologna

Dicevamo di una gara statisticamente equilibrata, ma non può però passare inosservato il fatto che la trasferta in quel di Udine sposta l’ago della bilancia dal rossoblù al bianconero, visto che nei 49 precedenti friulani questa gara ha visto il Bologna ottenere 12 vittorie, 17 pareggi e 20 sconfitte, figlie di 57 reti segnate e 63 subite. Servirà quindi una concentrazione ottimale se si vorranno fare punti in questa gara.

Il risultato più frequente è l’1-1, realizzatosi ben 10 volte, seguito dall’1-0 uscito in 8 occasioni, a ricordare che se si vuole vincere, bisogna fare qualcosa di più del cosiddetto “compitino”.

Udinese-Bologna rimane comunque una gara abbastanza equilibrata e da cui è complicato attendersi qualcosa. In essere c’è una striscia di tre risultati utili per i rossoblù, con l’ultima vittoria per 1-2 arrivata nella stagione 2022/23, ma prima erano arrivati 2 pareggi, che seguivano le 5 sconfitte consecutive arrivate dopo la vittoria firmata Mattia Destro della stagione 2015/2016. Insomma, anche questa gara andrà giocata fino in fondo e non deve essere data per scontata.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *