Seguici su

Bologna

Lontano da Casa – Titolari Stivanello, Motolese e Raimondo. In panchina Binks

Pubblicato

il

crediti immagine: Bologna Fc


Torna oggi ”Lontano da Casa”, la rubrica di 1000cuorirossoblu che analizza il rendimento dei giocatori in prestito del Bologna.
Vediamo come sono andate le partite dei giocatori rossoblù in prestito.

Serie B

Terza sconfitta consecutiva per la Ternana di Antonio Raimondo e Niklas Pyyhtia che cade 1-0 con il Venezia. Sconfitta che porta gli umbri all’ultimo posto della classifica insieme alla FeralpiSalò e che costa l’esonero al tecnico Lucarelli. Raimondo e Pyyhtia sono partiti entrambi titolari e sono stati sostituiti rispettivamente al 67’ e all’80’. Raimondo ha fornito una prova nel complesso sufficiente, disputando una prova comunque di sacrificio, mentre la prestazione di Pyyhtia è risultata incolore, seppur il finlandese ci abbia provato diverse volte dalla distanza.
Torna alla vittoria il Cittadella di Matteo Angeli che supera 3-2 il Brescia e sale a quota 16 in classifica. Angeli ha osservato la gara dalla panchina

Serie C

Cade 3-0 contro la Triestina l’Alessandria di Mattia Pagliuca e Gennaro Anatriello, i due attaccanti di proprietà del Bologna sono subentrati entrambi nella ripresa: Pagliuca al 61’ senza riuscire però a incidere, Anatriello all’86’. 
Sconfitta anche per il Pescara di Gianmarco Cangiano (la terza consecutiva): gli abruzzesi vengono superati 1-0 dalla Carrarese e scivolano al quarto poso del Girone B venendo raggiunti proprio dalla Carrarese. Cangiano è partito titolare ed è rimasto in campo fino al 71’ fornendo una prestazione costellata più da ombre che luci.
La scorsa settimana, l’Olbia di Mattia Motolese ha battuto di misura il Pineto con il difensore di proprietà del Bologna che si è reso protagonista di un’ottima gara dimostrando, ancora una volta, di possedere una grande personalità.  Domenica, invece, la squadra di Motolese ha affrontato la Lucchese e la gara è terminata a reti inviolate, con il difensore di proprietà del Bologna che ha disputato nuovamente la gara per intero fornendo un’altra buonissima prestazione, attenta e pulita. I sardi salgono così a quota 15 in classifica.
Sconfitta di misura per la Juventus Under 23 di Riccardo Stivanello che viene superata 1-0 dal Pontedera: il difensore di proprietà del Bologna è rimasto in campo fino all’82’ ed è risultato nettamente il migliore della retroguardia bianconera, fornendo un’ottima prestazione a discapito della sconfitta.
Male il Brindisi di Andrea Mazia che nel giro di pochi giorni incassa due sconfitte di fila: la prima con il Catania per 2-0, la seconda contro il Giuliano per 3-0. Due sconfitte che fanno scivolare i pugliesi al terzultimo posto del Girone C. Con il Catania Mazia ha disputato solo 12 minuti, mentre contro il Giuliano è subentrato a 28 minuti dalla fine non riuscendo però a incidere ai fini del risultato.

Championship (Inghilterra)

Quarta sconfitta consecutiva per il Coventry City di Luis Binks che cade per 3-2 contro il Preston e scivola al ventesimo posto in classifica. Per la seconda volta di fila il difensore inglese di proprietà del Bologna ha osservato la gara dalla panchina.

Campionato Croato

Finisce 1-1 la sfida tra la Dinamo Zagabria di Joaquin Sosa e l’NK Varazdin: un punto che permette alla squadra di Sosa di salire a quota 23 a meno quattro dalla vetta. Sosa ha osservato la gara dalla panchina. Nella gara disputata in Coppa di Croazia contro l’NK Oriolik (e vinta dalla Dinamo Zagabria per 8-0) Sosa ha invece disputato la partita per intero.

Campionato Svedese

Nella penultima giornata della stagione, l’Elfsborg di Andri Baldursson non va oltre il 2-2 contro il Degerfors: un punto che consente alla squadra di Baldursson di mantenere tre punti sulla seconda in classifica, ovvero il Malmo. Baldursson è stato sostituito dopo appena 45 minuti in quanto già ammonito.

Super Liga (Serbia)

Sconfitta di misura per il Novi Pazar di Ebenezer Annan che viene superato 1-0 dal Partizan: Annan è subentrato a mezz’ora dalla fine. La scorsa settimana, invece, in Coppa di Serbia il Novi Pazar ha superato di misura lo Zelez. Pancevo: Annan ha disputato la gara per intero.

Super League (Svizzera)

Sconfitta per l’Yverdon Sport di Sebastian Breza, che viene superato 2-1 dal Basilea: per la terza partita consecutiva, però, Breza è rimasto in panchina.

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *