Seguici su

Bologna

Mercato da Champions: gli obiettivi del Bologna (Stadio)

In attesa del successore di Motta, il Bologna studia profili interessanti per rinforzare la rosa: Thorstvedt individuato come vice Ferguson

Pubblicato

il

Kristian Thorstvedt
Kristian Thorstvedt (©US Sassuolo)

«Non vogliamo vendere nessuno, vogliamo tenerli tutti» sono state le parole del presidente del Bologna Joey Saputo, in occasione della consegna del Nettuno d’oro, prima della festa per qualificazione in Champions League. Se gli scorsi anni si era abituati a reinvestire solamente i soldi ottenuti dalle cessioni, quest’estate la città e i tifosi si aspettano un grande mercato in vista di una stagione prestigiosa.

Sartori e Di Vaio sono già all’opera su diversi profili, anche se ovviamente si dovrà attendere di conoscere il successore di Motta per imbastire la squadra. La priorità, una volta ufficializzato il nuovo allenatore, sarà quella di trovare un vice Ferguson. Lo scozzese rientrerà in gruppo a campionato in corso e Kristian Thorstvedt è un profilo interessante.

L’ossatura rossoblù e i profili interessanti

Partendo dal presupposto che, in ogni caso, qualche cessione ci sarà, l’idea del Bologna di Sartori è quella di consolidare il gruppo e mantenere l’ossatura di questa stagione. Ci sono già alcuni nomi sui taccuini della dirigenza rossoblù: uno di questi è quello di Vangelis Pavlidis, attaccante dell’AZ Alkmaar. Dal club olandese il Bologna ha già comprato diversi giocatori, quali Karlsson, Beukema e Odgaard.

Per quanto riguarda il capitolo terzino sinistro, i nomi che circolano da diverse settimane son quelli di David Jurasek, del Benfica ma in prestito all’Hoffenheim, e Robin Gosens. L’ex Atalanta e Inter, però, ha un ingaggio da 3 milioni di euro e recentemente è stato accostato anche alla Lazio di Tudor.

Stuzzica il nome di Jorgen Strand Larsen, giocatore norvegese classe 2000 in forza al Celta Vigo. Il Bologna lo aveva già seguito quando militava nel Groningen, in Olanda, ma di fronte alla richiesta di 13 milioni di euro aveva virato su altri profili. Sempre nel ruolo di centravanti, infine, è emerso anche il nome di Bojan Miovski: il macedone classe ‘99 gioca nell’Abeerden e ha chiuso la stagione con 14 gol segnati e 2 assist in 33 partite giocate.

Fonte: Stadio, Giorgio Burreddu

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *