Seguici su

Bologna

Nazionali Rossoblù – Titolare Posch nella sconfitta dell’Austria

Ieri sera ha fatto l’esordio a Euro2024 anche l’Austria di Stefan Posch: il terzino del Bologna è rimasto in campo fino al 98′.

Pubblicato

il

Posch Bologna (Damiano Fiorentini/1000cuorirossoblu.it)
Posch (© Damiano Fiorentini)

Comincia con una sconfitta di misura l’Europeo dell’Austria di Stefan Posch. Gli austriaci vengono infatti superati dalla Francia 1-0.

Posch è partito titolare, venendo schierato nel suo ormai solito ruolo di terzino destro nel 4-3-3 di Rangnick. Il difensore del Bologna è rimasto poi in campo per tutti i 98’ disputati.

Prova di carattere da parte di Posch e dell’Austria

Primo tempo nel complesso equilibrato tra le due squadre, se non che è la Francia a passare in vantaggio in modo piuttosto fortuito. Al 38’ Wober insacca di testa nella sua porta dopo uno slalom di Mbappé. Posch ha disputato un buon primo tempo rendendosi protagonista di alcune chiusure degne di nota. Qualche spunto anche in fase offensiva da parte del terzino del Bologna, che però non ha mai davvero impensierito Maignan.

L’Ingresso di Arnautovic nella ripresa non cambia il risultato. La squadra di Posch ci mette anima e cuore ma la differenza di qualità tra le due compagini è piuttosto evidente.
L’Austria ci prova fino alla fine, anche attraverso alcuni cross insidiosi dello stesso Posch, ma manca sempre l’ultimo passaggio a livello qualitativo (e quantitativo, spesso).

La prova degli austriaci, al cospetto della forza dell’avversario, resta comunque positiva. Nonostante le occasioni migliori siano arrivate dalla parte della Francia, sul piano del gioco la squadra di Posch nulla ha da recriminare.

In particolare, il difensore rossoblù si è trovato a dover affrontare le incursioni di due fra i clienti più scomodi come Mbappé e Theo Hernandez. Le difficoltà incontrate erano preventivabili, ma, considerando la forza degli avversari, la prova di Posch (così come quella della squadra in generale) resta una prestazione di carattere.
L’Austria tornerà in campo venerdì alle 18, quando affronterà la Polonia di Skorupski e Urbanski.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv