Seguici su

Bologna

Serie A, Walter Sabatini riparte dalla Salernitana: per lui 6 mesi di contratto

Pubblicato

il

fonte immagine: Damiano Fiorentini / 1000cuorirossoblu.it

Da una nuova proprietà all’altra, e così dopo essere stato vicinissimo al Genoa della nuova guida americana, Walter Sabatini si è accasato nella nuova Salernitana di Danilo Iervolino. Sabatini sarà il nuovo direttore dell’area tecnica della società campana e comincerà a breve il suo lavoro firmando, secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, un contratto breve: appena 6 mesi.

Sabatini, 66 anni, si è separato dal Bologna lo scorso 27 settembre 2021, all’indomani della sconfitta con l’Empoli e a pochi mesi dalla scadenza del suo contratto. Il dirigente umbro si era occupato per oltre 3 anni della direzione tecnica non solo dei rossoblù ma anche del CF Montreal, l’altra squadra della galassia Saputo.

Oggi riparte per una nuova avventura. Una sfida importante in una realtà che negli ultimi mesi ha vissuto momenti molto difficili e che fino all’ultimo ha rischiato di non riprendere la stagione nel girone di ritorno. Ora l’arrivo di Sabatini segna un cambio di marcia, visto che l’ex dirigente tra le altre di Lazio e Roma prenderà il posto di Angelo Fabiani, storico direttore sportivo dei granata, in carica da 8 anni.
Sabatini sarà operativo a stretto giro di posta per conto della Salernitana, solo pochi mesi dopo l’addio al Bologna e al Montreal.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *