Seguici su

Bologna

Stadio – Skorupski al Bentegodi domani per riscrivere la “sua” storia

Pubblicato

il


Il gialloblù sembra non donare a Lukasz Skorupski, ricordando che a Verona, nelle ultime due gare con lui fra i pali, sono arrivate due sconfitte (e l’anno scorso quel 2 a 1 per l’Hellas ci è costato la Conference League di quest’anno), mentre gli anni precedenti (2020/21) la partita la “giocò” in panchina e l’anno precedente fu un altro pareggio (nel 2019/20 finì 1 a 1).

A Verona ricordano l’estremo difensore polacco vincente solo nella stagione 2015/16, ma in quel frangente Lukasz vestiva la maglia azzurra dell’Empoli del Presidente Corsi.
 

L’errore da dimenticare

E se l’anno scorso abbiamo perso nello stadio scaligero e abbiamo dovuto dimenticare la Conference League è forse per una improvvida uscita, al 62esimo, di Skorupski su Gaich in piena area di porta, che Mariani interpretò come fallo da rigore: 2 a 0 e partita praticamente chiusa (e riaperta nei minuti di recupero da un gol di Dominguez, che diede un paio di minuti di speranza ai supporters rossoblù).
 
Ma quest’anno è un’altra stagione e Lukasz è chiamato a riconfermare, fra i pali, il suo valore, partendo già da domani sera al Marcantonio Bentegodi.
 
(Fonte: Dario Cervellati – Stadio)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *