Calciomercato Serie A - Gli affari e le trattative della settimana crediti immagine: AS Roma

Calciomercato Serie A - Gli affari e le trattative della settimana

Scritto da  Stefano Utzeri Gen 23, 2024

Siamo entrati da ormai una settimana nella seconda settimana della sessione di calciomercato invernale. La Serie A, come sempre, comincia ad incrementare ed intensificare la propria attività in sede di mercato proprio in queste ore. Tante le idee e le operazioni in entrata e in uscita a cui stanno lavorando le squadre del nostro massimo campionato.

Serie A, affari trattative, interessamenti sul calciomercato

Nei giorni scorsi sono stati tanti gli affari che sono giunti a conclusione con l’annuncio ufficiale da parte delle società. Andiamo con ordine, provando a seguire l’ordine che ci suggerisce la classifica con qualche modifica, in base alle trattative.

Juventus

In testa c’è la Juventus che è la squadra con l’affare in entrata più importante recentemente ufficializzato, ovvero l’arrivo del difensore 23 portoghese Tiago Djaló dal Lille per 3.6 milioni più 2.5 milioni di bonus. In attacco, invece, si muove in uscita la Juventus che dovrebbe cedere in prestito secco fino a fine stagione (costo del prestito 500 mila euro) Moise Kean all’Atletico Madrid.

Milan e Inter

Se in casa Inter, dopo l’arrivo di Buchanan la situazione è cristallizzata, in casa Milan si va ancora alla ricerca di un nuovo centrale di difesa per tamponare l’emergenza. Tanti i nomi da Lenglet, ex Barça oggi all’Aston Villa, a Kouassi del Siviglia, fino al giovane Aderabyoio ma nessuna trattativa ben avviata.

Fiorentina e Roma

Grande fermento invece in casa Fiorentina, dove dopo l’arrivo di Faraoni, si punta a cambiare qualcosa in attacco. Sull’esterno, notizia di questi minuti, è pronto a salutare un ex obiettivo del Bologna: Josip Brekalo dopo un anno e mezzo molto deludente in maglia viola tornerà in patria, in Croazia, alla Dinamo Zagabria. Occhio anche alla posizione di Jonathan Ikoné. L’esterno francese è stato uno dei peggiori nel periodo recente, il suo talento indiscutibile è stato spesso inconcludente e un cambio di società potrebbe fargli bene. Per lui si sta lavorando, con la Roma, ad uno scambio col Gallo Belotti, rinforzo gradito ai Viola vista la poca abilità in finalizzazione. Per due esterni che potenzialmente potrebbero uscire, la Viola lavora per l’arrivo di un esterno e i nomi sono quelli di: Brian Rodriguez del Club America e Ruben Vargas dell’Augsburg.

Atalanta e Lazio

Bergamaschi e capitolini in questo momento non sembrano essere particolarmente interessati ad intervenire sul mercato. I biancocelesti comunque non escludono un arrivo e se dovesse capitare l’occasione la società di Claudio Lotito sarebbe interessata a riportare a Roma Antonio Candreva.

Napoli e Monza

Il Napoli, ormai arreso a dove lottare con le unghie e con i denti per un posto in Europa, prova a correre ai ripari. Dopo Mazzocchi, Traoré e Ngonge, i partenopei si avvicinano ad altri due colpi. Uno sarà certamente il centrocampista belga Leander Dendoncker, in arrivo dall’Aston Villa, che domani farà le visite mediche. Il Napoli è fiducioso anche sul difensore centrale che potrebbe essere Nehuen Perez dell’Udinese. L’alternativa più difficile rimane l’ex rossoblù Arthur Theate. Intanto, dopo l’exploit in Supercoppa, ha salutato oggi Napoli, Alessio Zerbin. L’esterno piemontese va in prestito al Monza, prova a sistemare i problemi emersi nell’ultimo mese rinforzando esterni ed attacco. In avanti, infatti, i brianzoli lavorano da tempo sull’acquisto di Milan Djuric.

Frosinone e Torino

Frosinone e Torino proprio in queste ore hanno chiuso l’operazione che porterà Demba Seck a vestire la maglia dei ciociari. Intanto, il Toro è pronto ad operare un cambio in difesa, dove Zima è in uscita e al suo posto potrebbe arrivare Lovato. Sugli esterni possibile avvicendamento, con Soppy pronto a lasciare il Piemonte. Al suo posto potrebbe arrivare Angelino dal Lipsia, via Galatasaray.

In fondo alla graduatoria

Continua la campagna cessione del Verona che ha ceduto l’attaccante Braaf al Fortuna Sittard in cambio di un altro attaccante Tijjani Noslin. Nel frattempo ha salutato Josh Doig, ex obiettivo del Bologna, accasatosi al Sassuolo. La Salernitana invece ha per ora rifiutato le avances della Lazio per Candreva e cerca rinforzi d’esperienza per la difesa: valutati Manolas e Jerome Boateng. Mentre a centrocampo ha salutato Bohinen, passato al Genoa.

 
Ultima modifica il Mercoledì, 24 Gennaio 2024 19:36