Giuseppe Pezzella Giuseppe Pezzella Fonte immagine: Empoli FC

Radio Sussidiario - Andreazzoli perde Pezzella per diversi mesi, Bereszynski da valutare in vista di Bologna-Empoli

Scritto da  Set 29, 2023

La prima vittoria stagionale dell’Empoli con il nuovo(vecchio) mister Aurelio Andreazzoli è costata carissima dal punto di vista degli infortuni. I toscani, opposti alla Salernitana di Paulo Sousa, hanno dovuto rinunciare a due giocatori solo nei primi 20 minuti della gara. Sfortuna ha voluto per Andreazzoli e il suo Empoli che i giocatori fossero proprio i il terzino destro, Bartosz Bereszynski, e il terzino sinistro, Giuseppe Pezzella, titolari, situazione che ha costretto di fatto il tecnico a cambiare completamente la difesa con due nuovi esterni.

Pezzella certamente assente contro il Bologna

Il problema fisico più grave lo ha accusato il terzino ex Parma e Lecce, Giuseppe Pezzella. L’esterno mancino ha subito un duro colpo dopo un contrasto con un avversario. Al suo posto, all’11° minuto, è entrato Tyronne Ebuehi, terzino sinistro con cui si alterna il palermitano nel ruolo di titolare della fascia sinistra dell’Empoli in questa stagione. Nella giornata di ieri, l’esterno ha svolto gli esami di rito che hanno evidenziato una frattura al malleolo peroneale destro. Una frattura che costringerà Pezzella a stare fermo per diversi mesi, e dunque assente anche nel lunch-match di domenica a mezzogiorno al Dall’Ara.

Bereszynski, problema muscolare

Da valutare invece le condizioni di Bartosz Bereszynski. Il terzino polacco, Campione d’Italia col Napoli, è uscito al 16’, lasciando spazio al neozelandese Cacace. Per lui “solo” un problema muscolare che lo ha comunque messo ko. Le sue condizioni saranno da monitorare, ma è difficile vederlo titolare al Dall’Ara. Per questo è facile immaginare che Andreazzoli si affiderà ancora al terzino neozelandese di chiare origini italiane.

Allenamenti in vista di Bologna-Empoli

Intanto, la squadra toscana continua gli allenamenti al “Sussidiario”, centro sportivo della società azzurra. Aurelio Andreazzoli sta lavorando intensamente per ristrutturare il morale della squadra, che al netto del risultato di mercoledì al Castellani contro la Salernitana rimane penultima con 3 punti, ma con una vittoria all’attivo e finalmente una difesa funzionante. 

Stefano Francesco Utzeri

Laureato in giornalismo all'Università di Parma, sto realizzando il sogno di raccontare lo sport a modo mio. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.