Seguici su

Altri Sport

“3 TOCCHI” – LEGA E SUPERLEGA VOLLEY ITALIANA

Pubblicato

il

Fonte Immagine: profilo Instagram Trentino Volley


Ecco un nuovo appuntamento con 3 Tocchi, la rubrica dedicata al mondo della pallavolo.
 
VOLLEY FEMMINILE
Nei giorni scorsi si sono decretate le due squadre che andranno a giocarsi lo scudetto di questa stagione di Serie A1: al termine di questi play-off saranno la corazzata Imoco Conegliano e la sorprendente Vero Volley Milano a battersi per il titolo. La gara d’andata della finale avrà luogo sabato 6 maggio alle 20:45 e si svolgerà al Palaverde di Villorba, il palazzetto delle pantere. Il ritorno in casa delle rosa è invece in programma per il 9 maggio (stesso orario).
Conegliano ha centrato la sua quinta Finale Scudetto consecutiva (l’ottava della propria storia) dopo aver battuto in semifinale gara 2 una ostica Novara. Grazie all’ottima prestazione della centrale Fahr e dell’opposto Haak, le gialloblù vanno avanti di due set; reazione d’orgoglio di Karakurt e compagne, che davanti al proprio pubblico vanno a vincere il terzo parziale. Le ragazze di coach Santarelli, però, non si fermano qui e chiudono la questione al quarto set, volando in finale. 
Vittoria in rimonta, invece, per Vero Volley Milano. Dopo aver pareggiato i conti contro Scandicci nella semifinale gara 2, Sylla e compagne ribaltano la situazione vincendo in gara 3, dopo una combattutissima maratona terminata al tie break. Sotto di due parziali, le padrone di casa non si abbattono e trascinano le lombarde al quinto set. Con una prestazione fatta di cuore e grinta, però, la squadra di Gaspari strappa la vittoria e per la seconda volta consecutiva vola in Finale Scudetto.
 
Semifinali gara 2
Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano 1-3 (21-25; 18-25; 25-20; 23-25)
Vero Volley Milano – Savino del Bene Scandicci 3-1 (25-22; 23-25; 25-22; 25-21)
Semifinali gara 3
Savino del Bene Scandicci – Vero Volley Milano 2-3 (21-25; 20-25; 26-24; 25-18; 10-15)
 
VOLLEY MASCHILE
La Superlega è a un passo da trovare il suo vincitore. Il primo maggio è infatti andata in scena la gara di andata della Finale Scudetto di questa stagione: Trento e Lube le due formazioni protagoniste. 
Il primo round è stato conquistato da Trentino, che al PalaTrento ha battuto i biancorossi di capitan De Cecco per 3 set a 1. Una gara impegnativa per entrambe le squadre, scese in campo nel terzo parziale in perfetta parità. Nel quarto parziale, però, i ragazzi di coach Lorenzetti mettono la freccia e superano gli ospiti con il punteggio di 25-17. Da segnalare le ottime prestazioni di Michieletto e Kaziyski, protagonisti della gara di Trento. 
Gara 2 andrà in scena stasera alle 20.30 a casa dei marchigiani.
 
Finale gara 1
Trentino – Lube Civitanova 3-1 (25-23; 23-25; 25-23; 25-17)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *