Seguici su

Altri Sport

Pallanuoto – 13^ Giornata: President e De Akker sempre più in scia playoff

Pubblicato

il

Credits: President - bigbearsphoto


Dominio indiscusso delle bolognesi che sabato scorso hanno annientato le squadre liguri Sturla e Crocera, proseguendo la corsa verso i playoff. 

DE AKKER – TELEMEDICO STURLA 17-5 

Non si arresta neanche stavolta la corsa della formazione di coach Mistrangelo, che continua a dimostrarsi sempre determinante e capolista a punteggio pieno, insieme alla rivale Bogliasco ugualmente a 30 punti. Sabato scorso una pioggia di reti ha travolto il Telemedico Sturla, a cominciare da un primo parziale di 4 reti a 0 con doppietta di Baldinelli, Oberman e Martelli che mettono subito le cose in chiaro. Nella seconda frazione di gioco segnano anche i giovani Boggiano e Leonardi, e arriva il primo segnale degli avversari con un due gol di Villa, miglior marcatore della squadra ospite che concluderà con una tripletta. Lo show continua con Cocchi (C) e Oberman che incrementano il punteggio, portando la De Akker sul 8-2 al cambio panchine. Di nuovo un parziale di 4-0 per la squadra di casa che allunga sul 12-2 con le reti di Cocchi, Oberman, Boggiano e Baldinelli, i fantastici quattro che portano a casa una tripletta ciascuno. Negli ultimi 8 minuti di gioco, va a segno anche Manzi con un bel tiro che spiazza la difesa, mentre lo Sturla porta a casa le ultime reti con Villa, Borelli e Bini, quest’ultimo in superiorità numerica. 

Parziali del match: 4-0, 4-2, 4-0, 5-3

Superiorità numeriche: De Akker 3/5, Telemedico Sturla 2/7. 

PRESIDENT BOLOGNA – CROCERA STADIUM 15-3

Anche il secondo match di sabato pomeriggio termina con un’altra vittoria schiacciante della President Bologna che trionfa sul Crocera Stadium per 15-3. Miglior marcatore il numero 5 Moscardino, che porta a casa un poker. La squadra di casa parte subito forte e si impone col parziale di 6-1 con le reti di Moscardino, De Simon, Kadar in palombella e Marciano che realizza due rigori. Gli avversari invece, vanno a segno con un gol di Pedrini in superiorità numerica. Nel secondo tempo Moscardino si procura un rigore che viene prontamente realizzato da Kadar, e successivamente insacca anche capitan Belfiori che incrementa il punteggio sull’8-1. La prima metà del match si conclude sull’8-2 con la rete ligure di Damonte. Largo ai giovani nella terza frazione di gioco: gol di Schettino, De Simon e Orsoni che difende il pallone e subito dopo in contropiede risponde con una rete. Un’altra doppietta di Moscardino porta la formazione di casa sul 13-2. Le ultime reti della President vengono realizzate da Parisi, esperto giocatore che trova la porta prima con un tiro al volo e poi con un lancio potente sopra la testa del portiere avversario. L’unica rete ligure di questa frazione di gioco è di Figini che sfrutta un’azione in superiorità numerica. Seconda vittoria consecutiva per la President Bologna che aggancia il Camogli a 18 punti, e prosegue verso la meta playoff, dietro alle capolista De Akker e Bogliasco. 

Parziali del match: 6-1, 2-1, 5-0, 2-1

Superiorità numeriche: President Bologna 5/16 più tre rigori, Crocera Stadium 2/17.

Sabato 5 marzo un’altra sfida esterna per le bolognesi, impegnate nuovamente in Liguria. Dalle ore 17:00 si comincia con R.N. Arenzano – President Bologna e a seguire Crocera Stadium – De Akker. Due sfide sulla carta abbordabili contro due formazioni che lottano per la salvezza.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv