Seguici su

Altri Sport

Tennis, Berrettini in finale a Wimbledon: è il primo italiano della storia

Pubblicato

il

fonte immagine Twitter ufficiale Wimbledon

Matteo Berrettini è in finale al torneo di Wimbledon. Un’impresa mai riuscita a nessun tennista italiano prima di lui. Il romano ha battuto oggi in 4 set il polacco Hubert Hurkacz col punteggio di 6-3 6-0 6-7 6-4, dando dimostrazione di grandissimo talento e determinazione, di fronte ad un avversario temibile che ai quarti aveva battuto in 3 set Roger Federer, leggenda del Torneo.

Berrettini con l’approdo in semifinale aveva già compiuto un’impresa storica, essendo il primo italiano da 61 anni ad arrivare così avanti nel torneo londinese, e comunque il primo a riuscirci in era Open. Per Berrettini, numero 9 al mondo, è la prima finale di un Grande Slam, raggiunta in quello che è da più parti visto come il torneo più nobile di tutto il circuito ATP.
Ora per Berrettini si aprono le porte della finale, il primo portacolori italiano ad arrivarci in 134 edizioni. Ora il tennista romano potrà attendere con tranquillità il nome dell’avversario per la finale di domenica. Lo sfidante sarà uno tra il numero 1 del mondo e detentore del titolo Novak Djokovic e il canadese Denis Shapovalov.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv