Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Giornata di ufficialità. Domani visite mediche per Freuler, il Genoa su Lykogiannis

Pubblicato

il

crediti immagine: Bologna Fc

Siamo ormai alle battute finali di questa sessione estiva di calciomercato.  Il Bologna si prepara a piazzare gli ultimi colpi di un mercato che nella sua ultima parte si è rivelato entusiasmante.

Difesa: ufficiale Kristiansen, oggi Calafiori ha svolto le visite mediche

Nel pomeriggio odierno il Bologna ha ufficializzato l’arrivo di Victor Kristiansen dal Leicester City. Il terzino sinistro è passato in rossoblù in prestito con diritto di riscatto. Un diritto di riscatto che si preannuncia comunque molto alto in vista dell’anno prossimo (si parla di una cifra superiore ai 10 milioni di euro). Questo è il motivo per cui, per tutelarsi, il Bologna ha chiuso la trattativa anche per Riccardo Calafiori: il terzino ex Roma nella giornata odierna ha svolto le visite mediche e con ogni probabilità domani sarà ufficializzato dal club rossoblù. Calafiori arriva al Bologna titolo definitivo per una cifra intorno ai 4 milioni di euro. L’ormai ex giocatore del Basilea si legherà ai rossoblù per quattro anni.
Sul fronte uscite, è notizia di stamattina l’interesse del Genoa per Charalampos Lykogiannis, come riportato da Nicolò Schira. Il Bologna sta cercando una sistemazione per l’esterno greco ex Cagliari, visto il doppio colpo sulla fascia sinistra.

Centrocampo: domani Freuler in città, Dominguez ai saluti

Il Bologna e il Nottingham Forest hanno trovato l’accordo per il passaggio di Nico Dominguez in Premier League e il conseguente trasferimento di Remo Freuler sotto le due torri. 
Già domani il centrocampista elvetico ex Atalanta sbarcherà in città per effettuare le visite mediche e apporre la firma sul contratto che sancirà il suo passaggio al Bologna a titolo definitivo per tre anni. Dominguez farà quindi il percorso inverso e volerà in Inghilterra. Come riportato da Gianluca Di Marzio, al club rossoblù dovrebbe andare un conguaglio di 10 milioni di euro, con il Velez che comunque avrà il diritto al 25% sulla rivendita dell’argentino.

Attacco: ufficiale Saelemaekers, si cerca la punta. Barrow in uscita

Giornata di ufficialità, quella di oggi, in casa Bologna. Oltre a Kristiansen è stato ufficializzato il passaggio in rossoblù anche di Alexis Saelemaekers. Starà poi a Motta capire come utilizzare l’ex giocatore del Milan, che può comunque giocare a destra, a sinistra, in attacco, come terzino e infine anche come mezzala.
Sartori e Di Vaio sono sempre alla ricerca di una punta che possa essere complementare a Zirkzee: i nomi sulla lista dell’area tecnica rossoblù sono diversi, ma la pista più percorribile è quella che porta a Mohamed Bayo del Lille, sul quale però c’anche il Metz, club di Ligue 1. Più complesso invece arrivare a Batshuayi del Fenerbahce (che potrebbe accasarsi al Lens), mentre non sono ancora sfumate le piste che portano a Boadu del Monaco e Petar Musa del Benfica, lo riporta Il Corriere di Bologna.
Restano in uscita Musa Barrow, Sydney Van Hooijdonk ed Emanuel Vignato. Il gambiano potrebbe presto approdare nella Saudi League dal momento che, come riportato da Nicolò Schira, l’Al Taawoun potrebbe mettere sul piatto per lui un contratto fino al 2026.
Su Van Hooijdonk, invece, ci sarebbe l’interesse del Celtic Glasgow (oltre a quello del Wolfsburg), come riportato da Transfermarkt. 
Per Emanuel Vignato, infine, si potrebbe prospettare una discesa di categoria dal momento che il Palermo si è messo sulle tracce dell’ex Chievo.

 

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv