Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Il Futuro di Joshua: tra Bayern, Bologna e l’ombra di Conte

Pubblicato

il

Crediti: Damiano Fiorentini/1000cuorirossoblu.it


Joshua Zirkzee ha riportato la sua firma sulla palla da gol, risvegliando l’attenzione su di sé. Mentre il suo futuro continua a essere oggetto di dibattito, il giornalista tedesco Florian Plettenberg ha sollevato interessanti ipotesi riguardo alle prossime mosse del talentuoso attaccante olandese. Dopo aver completato il suo percorso giovanile al Bayern Monaco, Zirkzee è stato catturato dal radar del Bologna, che ha investito 8,5 milioni di euro più una percentuale sugli incassi futuri, con una clausola di ricompra fissata a 40 milioni per i bavaresi.

In mezzo c’è la possibilità Conte

Secondo le fonti di Plettenberg, il Bayern Monaco sta valutando anche la possibilità di portare Antonio Conte sulla panchina, nella prossima stagione. Tuttavia, l’allenatore italiano è al centro di un’accesa competizione tra due club di spicco: il Manchester United e il Milan. Conte avrebbe già espresso il suo desiderio di prendere decisioni definitive in merito alla sua prossima destinazione, avendo intrattenuto discussioni con vari club di prestigio.

Resta da vedere se Conte troverà la sistemazione che desidera e dove sarà. È un dettaglio di non poco conto, poiché se il Bayern non dovesse confermare la clausola di ricompra, il destino di Zirkzee dipenderà dalle decisioni del Bologna e del giocatore stesso. Nel frattempo, l’Arsenal sembra aver messo gli occhi sul giovane attaccante, con fonti inglesi che suggeriscono una possibile offerta estiva di circa 60 milioni di euro per il numero 9 rossoblù. Il recente gol contro la Lazio ha ulteriormente rafforzato la sua reputazione, portando in doppia cifra il suo totale stagionale di gol, tra campionato e Coppa Italia.

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *