Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – La clausola di Zirkzee ha una scadenza

Dettaglio dopo dettaglio, emergono novità importanti sulle condizioni inserite nel contratto del centravanti olandese

Pubblicato

il

La clausola di Joshua Zirkzee ha una scadenza
Joshua Zirkzee (© Damiano Fiorentini)

Emergono giorno per giorno nuovi dettagli sulla clausola rescissoria presente nel contratto di Joshua Zirkzee. Dopo che è stato svelato che la clausola da 40 milioni non è valida solo per il Bayern Monaco, ma per tutti. Oggi emerge anche una scadenza della clausola. Infatti, la clausola sarebbe valida in realtà solamente fino a fine giugno. Una novità importante nelle dinamiche del mercato rossoblù, perché chi vorrà prelevare il centravanti dovrà muoversi in fretta ed entro l’inizio ufficiale della sessione di calciomercato.

La scadenza della clausola di Zirkzee

Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato di DAZN Orazio Accomando, nella clausola rescissoria del contratto esiste una data di scadenza. E questa data di scadenza per liberare Joshua Zirkzee dall’accordo che lo lega al Bologna, in cambio di 40 milioni di euro, è il 30 giugno 2024. Resta ancora poco più di un mese a chi vorrà l’olandese a prezzo di saldo per trovare l’accordo con Joshua e versare i soldi in un’unica soluzione (salvo ulteriori cavilli non ancora noti).

Confermato invece il 40% sulla futura rivendita che spetterebbe al Bayern Monaco in caso di cessione a terze società.

Che cosa cambia?

Detto che, quindi, resta da versare poco meno della metà dell’incasso della cessione alla società bavarese, questo nuovo dettaglio cambia completamente la situazione. Infatti, nel caso in cui Zirkzee e il suo agente non trovassero un accordo con una società disposta a pagare la clausola; o viceversa Joshua non volesse andare in una società disposta a versare i 40 milioni, dopo il 30 giugno il centravanti olandese sarà sul “libero mercato”. A quel punto, infatti, l’eventuale prezzo di trasferimento del numero 9 sarà a totale discrezione del club rossoblù.

A quel punto, scaduta la clausola il Bologna potrebbe andare ben oltre i 40 milioni e chiedere di più per Zirkzee. E, incassando il 60% di una cifra ben più corposa, farebbe un affare molto più conveniente.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv