Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – La Juve offre Milik per abbassare il prezzo di Calafiori (La Gazzetta dello Sport)

I bianconeri puntano Calafiori, per arrivarci sacrificherebbero Milik. La trattativa col Bologna si prospetta tutt’altro che semplice.

Pubblicato

il

Riccardo Calafiori (© Damiano Fiorentini)
Riccardo Calafiori (© Damiano Fiorentini)

Il difensore del Bologna è stato uno dei migliori della squadra nella stagione appena conclusa. Per questo motivo, la Juventus è da tempo sulle tracce di Riccardo Calafiori e pare che voglia offrire Arek Milik come contropartita. I bianconeri hanno cominciato ad interessarsi al ragazzo nello stesso periodo in cui hanno deciso di puntare su Thiago Motta.

I possibili intoppi della trattativa Calafiori-Milik

Il tentativo della Juve è chiaramente quello di abbassare un po’ le pretese economiche del Bologna. Il problema principale della trattativa è che Saputo, dopo aver già dovuto accettare a malincuore l’addio di Motta, non sarebbe contento di vedere pure Riccardo in bianconero. Oltre al fatto che, in generale, non sembra assolutamente intenzionato a darlo via e, col contratto di Calafiori in scadenza nel 2027, potrebbe decidere di alzare l’asticella delle richieste.

Per quanto riguarda Milik, anche qui ci sono un paio di questioni da chiarire. La prima è l’ingaggio del giocatore, che si aggira intorno ai 3,5 milioni di euro, cifre che il Bologna potrebbe non voler sostenere. Il centravanti bianconero, inoltre, non è assolutamente intenzionato a partire, convinto di poter stupire Motta grazie alla sua capacità di legare il gioco.

Le prime volte di Riccardo con la Juve

In questi primi anni da professionista, Calafiori ha un paio di ottimi ricordi legati alla Juve. Il primo è quello del suo esordio in Serie A, avvenuto nel 2020 con la maglia della Roma all’ultima giornata di campionato contro la Juve. Il secondo invece risale a lunedì scorso, giorno in cui Riccardo ha segnato i suoi primi due gol in Serie A nel 3-3 contro i bianconeri.

È ancora presto per capire se il suo destino si incrocerà di nuovo con quello della Juventus. Sicuramente, a prescindere che l’offerta per Calafiori comprenda o no Milik, un tentativo di opposizione da parte della società ci sarà. Sarà anche importante parlarne prima con colui che sarà il nuovo allenatore dei rossoblù.

Fonte: Marco Guidi, La Gazzetta dello Sport

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *