Seguici su

Bologna

Hellas Verona-Bologna FC 1909: un paio di dubbi per Thiago Motta nella formazione di stasera

Pubblicato

il

Bologna FC 1909


Infermeria pressoché deserta al Nicolò Galli: il solo Alexis Saelemaekers sta lavorando a parte, ma spera di essere convocato almeno  per domenica 24, quando al Dall’Ara scenderanno i campioni d’Italia del Napoli.

La mediana

Intanto a centrocampo Remo Freuler, abile e arruolato, si candida per una maglia, che probabilmente la toglierà a Nikola Moro più che Michael Aebischer, con l’ipotesi di un centrocampo rossoblù tutto “rossocrociato”: è chiaro che i due compagni di nazionale possono mettere in campo una sintonia già acquisita e Micheal garantisce più copertura rispetto a Nikola. Non sono dettagli, ma spazio per giocare ci sarà per tutti.

Il pacchetto arretrato

In difesa il lungo viaggio a cui si è sottoposto Jhon Lucumi, per ritornare dagli impegni con la sua nazionale, lo ha messo in ballottaggio con Riccardo Calafiori, che si è allenato per tutta la settimana sotto gli occhi vigili di Thiago Motta: Calafiori può giocare sia sulla fascia che centrale di sinistra. Con il prescelto giocheranno, davanti a Lukasz Skorupski (recuperato al 100%), Stefan Posch, Sam Beukema e Victor Kristiansen.

L’attacco

Davanti, a supporto di Joshua Zirkzee, ci saranno Lewis Ferguson, Riccardo Orsolini (che vive ancora dell’entusiasmo della chiamata in nazionale) e uno tra Dan Ndoye e Jesper Karlsson, con bomber Sidney Van Hooijdonk pronto ad entrare nella ripresa, per supportare la manovra realizzata.

(Fonte: Marcello Giordano – RdC)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv