Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Ahi Kristiansen, c’è lesione: fuori tre settimane

Pubblicato

il

Bologna FC 1909


La difesa del Bologna è stata, nel corso di queste prime sette giornate, la seconda meno battuta di tutto il campionato e anche dei cinque maggiori campionati europei. Destino vuole che la prima sia proprio l’Inter, prossima avversaria dei Rossoblù. Il reparto arretrato però, al di là del grande risultato ottenuto fino ad ora (solo quattro i gol subiti, ndr), ha visto perdere risorse molto importanti nelle ultime settimane e, proprio ieri, ha ricevuto l’ennesima brutta notizia: Victor Kristiansen non sarà della partita sabato. Il difensore danese ha riportato una lesione del retto femorale sinistro, e non sarà disponibile prime di tre settimane.

Thiago cerca soluzioni, chi giocherà sabato?

Kristiansen si accomoda così in infermeria insieme a Stefan Posch e Jhon Lucumì, anche loro vittime di infortuni muscolari e che rivedranno il campo solo dopo la sosta, o nelle partite immediatamente successive. Motta, già nella giornata di ieri, ha incominciato a lavorare sulle alternative a disposizione: nel male, quest’anno ha a disposizione una rosa molto più lunga. Vista l’emergenza, con Calafiori che sembra destinato a tenere una maglia da difensore centrale, sull’out di sinistra Thiago potrebbe schierare Charalampos Lykogiannis, come visto in quel di Monza. Il posto vacante è un affare tra il greco e Corazza, ma con Lyko in vantaggio per l’esperienza: giocare a San Siro è un’altra cosa.

Il resto dell’undici: ritorni e conferme

Per il resto, sempre sulla linea difensiva, sono confermati ovviamente De Silvestri sulla destra e Beukema a far coppia con Calafiori. A centrocampo Freuler ritroverà il connazionale Michel Aebischer al suo fianco, con Ferguson che va verso l’ennesima conferma nella sua posiziona da “tuttocampista”. Ai lati dello scozzese, sulla trequarti, Ndoye e Orsolini sembrano partire più avanti rispetto a Karlsson e Saelemaekers, pronti eventualmente ad entrare a gara in corso, con il solito Zirkzee come punta centrale.

Fonte – Massimo Vitali, Il Resto del Carlino

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv