Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Sogni e tensione nella sfida tra Bologna e Atalanta

Pubblicato

il

Damiano Fiorentini


Entusiasmo e ultimi risultati non accomunano Bologna e Atalanta, le due squadre che si affronteranno domenica alle 18 a Bergamo arrivano con un morale diverso ma un obiettivo comune: vincere. 

Momenti a confronto 

A Bologna e nel Bologna il clima è quello di un gruppo alla quinta vittoria di fila, che sogna ma con i piedi per terra e il chiaro sapere di dover guardare una gara alla volta con la consapevolezza di poter fare qualcosa di veramente grande. Dall’altra parte c’è un Atalanta reduce dalla batosta di San Siro per 4-0 subita mercoledì nel recupero della sfida saltata a gennaio. Partita che ha fatto infuriare sia Gasperini che Percassi, certo il risultato sul campo è stato chiaro e raramente ci si lamenta dell’arbitraggio al termine di una sconfitta di queste proporzioni, ma le parole usate dal presidente nerazzurro sono state chiare, per lui è stata una partita falsata dagli episodi. La tensione a Bergamo si fa quindi sentire ma il Bologna se guardiamo a tutto l’arco della stagione non può certo non recriminare alcune gare come quelle contro la Juventus (rigore negato a Ndoye), Monza e Milan. 

Seguito Rossoblù 

Quel che non mancherà neanche a Bergamo è il sostegno dei tifosi felsinei che hanno mandato sold out il settori ospiti del Gewiss Stadium in meno di un’ora: 750 i biglietti messi a disposizione, numero irrisorio se pensiamo alle migliaia di persone che stanno girando l’Italia per accompagnare Motta e compagni in questo viaggio incredibile. Ma se in trasferta bisogna adattarsi è in casa che lo stadio deve e vuole tingersi solo di rossoblù, per la sfida del 10 marzo contro l’Inter il Dall’Ara è andato praticamente Sold Out prima ancora che venisse aperta la libera vendita: Curva Bulgarelli, San Luca, distinti, Kids Stand e poltrone gold hanno fatto registrare il tutto esaurito. Da oggi aprirà la biglietteria per il settore ospiti e le poche centinaia di posti rimasti invenduti in Tribuna Numerata. La prevendita con tessera ‘We Are One’ è iniziata lunedì ed ha riscosso come detto un grande successo, si potrà quindi vedere un Dall’Ara a tinte casalinghe anche contro l’Inter in una sfida che per difficoltà avrà bisogno del dodicesimo uomo in campo al fianco del Bologna. 

Fonte: Marcello Giordano – Il Resto del Carlino 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *