Seguici su

Bologna

Italiano e Rivalta, storia di un filo rosso(blù) (+Stadio)

Di vecchia data il legame sul campo tra Vincenzo Italiano e Claudio Rivalta, nuovo allenatore della Primavera rossoblù

Pubblicato

il

Vincenzo Italiano, ©bologna Fc 1909
Vincenzo Italiano (©Bologna Fc 1909)

Tra le storie che porta con sé l’arrivo di Vincenzo Italiano sulla panchina del Bologna, quella che lo lega a Claudio Rivalta, allenatore della Primavera, è forse quella più particolare. I due mister, rispettivamente di prima squadra e giovanili, si sono a lungo scontrati sul campo tra serie A e serie B, esattamente 14 volte in totale tra il 2000 e il 2011.

Italiano e Rivalta: dal campo alla panchina

Il neo mister della squadra rossoblù che affronterà la Champions ha giocato tra Hellas Verona, Chievo e Padova, mentre quello della Primavera ha vestito le divise di Perugia, Vicenza, Atalanta e Torino. Italiano e Rivolta non hanno giocato contro ogni volta che si sono incontrati: è capitato, infatti, che uno si fermasse in panchina. Sta di fatto, comunque, che Rivalta ha superato in numero di vittorie Italiano, esattamente 6 contro 5, il tutto unito a 3 pareggi.

La prima volta? Il 27 febbraio del 2000, con Rivalta unico tra i due a scendere nell’erba. Il finale è un equilibrato 0-0. Un anno dopo, nella stessa sfida, il mister della Primavera porta a casa il risultato 1-0, ancora senza che Italiano veda il campo; nel ritorno, invece, ci sarà il riscatto veronese. A distanza di 6 anni ci si scontrerà ancora, stavolta con Italiano, insieme a Sartori, al Chievo, mentre Rivalta coi colori dell’Atalanta. La prima sfida che vede entrambi titolari risale al 7 aprile 2007: anche qui la spunta Rivalta con la sua Atalanta. Ultima partita tra i due, invece, sarà quella del 19 ottobre 2008, dove il risultato finale reciterà 1-1.

Alcuni racconti sono più particolari di altri, soprattutto quando si parla di squadre alla ribalta fino a poco tempo fa. Il 2 novembre 2002 ci fu il primo derby tra Verona e Vicenza, partita che giocò ancora una volta solo Rivalta. Vicenza si levò lo sfizio di battere i “cugini” gialloblù 4-1 mentre entrambi i tecnici del Bologna erano in campo. Rivalta andrà in gol contro il collega il 27 novembre 2003, senza riuscire tuttavia a portare a casa la vittoria arrivata grazie anche a un assist di Italiano per il pari non definitivo. E ancora: 28 febbraio 2004, quando Vicenza supera 3-2 il Bentegodi, poi gennaio 2006, poco dopo il matrimonio di Rivalta.

I due ex giocatori si rincontreranno, stavolta in panchina, al Bologna. Si tratta solo di una delle tante strane e buffe casualità che il destino riserva. Sarà un rapporto stretto, soprattutto per quanto riguarda il possibile ingresso di giovani promettenti in prima squadra. Nessun rancore, quindi, tra due giocatori che dopo una carriera da avversari, saranno finalmente colleghi.

Fonte: Sebastiano Brunetto – Stadio

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv