Seguici su

Bologna

Lontano da Casa – Titolari Motolese, Raimondo e Breza. In panchina Binks e Mazia

Pubblicato

il

crediti immagine: Bologna Fc


Torna il consueto appuntamento con ”Lontano da Casa”, la rubrica di 1000cuorirossoblu che analizza il rendimento dei giocatori in prestito del Bologna settimana dopo settimana.
Vediamo come sono andate le partite disputate dai giocatori rossoblù in prestito nello scorso fine settimana.

Serie B

Seconda vittoria consecutiva per la Ternana di Antonio Raimondo e Niklas Pyyhtia: gli umbri superano 2-1 la Feralpisalò e salgono a quota 14 in classifica. Raimondo è partito titolare ed è rimasto in campo per tutta la durata della sfida pur disputando una prestazione a tratti opaca, faticando parecchio a farsi spazio nella difesa della Feralpisalò. Pyyhtia è invece subentrato a trenta minuti dalla fine. 
Quinta vittoria consecutiva per il Cittadella di Matteo Angeli che batte 2-0 il Cosenza e sale a quota 28 in classifica. Angeli è però rimasto in panchina.

Serie C

Finisce 1-1 la sfida tra la Pro Patria e l’Alessandria di Gennaro Anatriello e Mattia Pagliuca: i due giocatori di proprietà del Bologna sono subentrati entrambi nella ripresa, il primo al 45’, il secondo a soli quattro minuti dalla fine non riuscendo a incidere sul risultato. I piemontesi salgono a quota 12 punti nel Girone A.
Un punto in due partite per la Juventus Under 23 di Riccardo Stivanello che prima viene superata 1-0 dalla Lucchese (partita alla quale il difensore di proprietà del Bologna non ha preso parte), poi porta a casa un pareggio dalla sfida con il Pineto, terminata 2-2. In quest’ultima partita Stivanello è subentrato al 73’ non riuscendo però a infondere sicurezza al reparto difensivo: i due gol del Pineto sono infatti arrivati dopo il 75’. 
Un punto in due partite anche per l’Olbia di Mattia Motolese: i sardi prima fanno 0-0 con il Rimini, poi subiscono una pesante sconfitta contro il Pescara di Gianmarco Cangiano per 4-0. In entrambe le partite Motolese è rimasto in campo per tutti i 90 minuti: positiva la gara con il Rimini, decisamente più negativa la prestazione fornita con il Pescara, in cui comunque tutta la difesa sarda ha faticato e non poco. 
Per quanto riguarda le fila del Pescara, invece, Cangiano è subentrato a inizio secondo tempo fornendo una prestazione positiva senza però trovare il gol. Il Pescara sale a quota 30 punti in classifica, piazzandosi terzo dietro a Cesena e Torres.
Torna alla vittoria il Brindisi di Andrea Mazia che batte 2-0 il Sorrento e sale a 13 punti in classifica. Seconda panchina consecutiva per l’attaccante di proprietà del Bologna.

Championship (Inghilterra)

Vince il Coventry City di Luis Binks che supera 2-0 il Birmingham e sale a quota 25 punti in classifica al pari dello Swansea. Tuttavia, il difensore inglese di proprietà del Bologna è rimasto in panchina per la settima volta consecutiva.

Campionato Croato

Vittoria di misura per la Dinamo Zagabria di Joaquin Sosa che batte 1-0 l’NK Rudes e sale al secondo posto in classifica a quota 33 punti. Sosa non ha però preso parte alla partita.

Super Liga (Serbia)

Sconfitta per il Novi Pazar di Ebenezer Annan che viene superato 1-0 dall’IMT Belgrad, con il giocatore di proprietà del Bologna che ha preso parte all’intera gara.

Super League (Svizzera)

E’ tornato titolare Sebastian Breza nelle ultime due gare dell’Yverdon Sport: non positivo il suo ritorno in campo dato che la scorsa settimana l’Yverdon si è visto rifilare quattro gol dal San Gallo. Decisamente meglio la partita disputata domenica che ha visto la squadra del portiere di proprietà del Bologna vincere 2-1 sullo Stade Lausanne, sempre con Breza in porta. L’Yverdon sale a quota 20 punti a meno cinque dal Lucerna sesto. 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv