Seguici su

Bologna

Nazionali Rossoblù – Ottime le prove di Calafiori e Aebischer, titolare Urbanski

Al via le prime partite dei gironi di Euro2024: ottime le prestazioni di Calafiori e Aebischer, bene anche Ndoye e Freuler.

Pubblicato

il

Riccardo Calafiori in conferenza stampa a Coverciano con la Nazionale
Calafiori (© FIGC)

È cominciato Euro2024, e diversi giocatori del Bologna si sono già resi protagonisti con le rispettive Nazionali, da Calafiori a Aebischer. I gironi sono iniziati venerdì 14 e termineranno mercoledì 26 giugno. Per chi passerà il turno ci saranno poi da affrontare gli ottavi di finale, che avranno inizio invece il 29.

Vediamo nel dettaglio come sono andate le prime partite dei giocatori del Bologna impegnati all’Europeo.

Gol e assist per Aebischer nel 3-1 sull’Ungheria, Calafiori senza paura contro l’Albania

È cominciata nel migliore dei modi l’avventura a Euro2024 di Freuler, Aebischer e Ndoye con la Svizzera. Gli elvetici battono 3-1 l’Ungheria e si aggiudicano la prima vittoria del torneo. Protagonista Michel Aebischer (migliore in campo) che prima fornisce l’assist per il gol dell’1-0 di Duah con una bella imbucata, poi, servito proprio da Freuler, realizza il gol del 2-0 con un bellissimo tiro dal limite. Il centrocampista del Bologna diventa così il primo calciatore svizzero a segnare una rete e a fornire un assist all’interno della stessa partita di un torneo internazionale dai tempi di Barnetta. Positive anche le prestazioni di Frueler e Ndoye, entrambi usciti all’85’. In particolare, l’esterno offensivo del Bologna ha creato diversi pericoli sulle fasce.

Grande prestazione anche da parte di Riccardo Calafiori nel 2-1 in rimonta dell’Italia sull’Albania.. Il centrale del Bologna ha mostrato una personalità incredibile nella sua prima partita all’Europeo da titolare. Le statistiche della partita di Calafiori parlano da sé: 100% di duelli aerei vinti, 93% di passaggi riusciti, 100% dribbling riusciti. Unico neo: l’errore nel finale di gara su Manaj, sul cui tiro Donnarumma compie un vero e proprio miracolo.

Titolare Urbanski nella sconfitta della Polonia con l’Olanda

Sono rimasti in panchina Lukasz Skorupski e Joshua Zirkzee nella sfida tra la Polonia e l’Olanda, terminata 2-1 in favore degli Oranje. È partito titolare, invece, Kacper Urbanski. Il centrocampista del Bologna prova a fornire alcuni spunti interessanti nella prima frazione di gara ma poi va via via spegnendosi. Motivo per cui al 55’ viene sostituito con Swiderski.

Dall’altra parte, positiva nel complesso la prova dell’ex Bologna Jerdy Schouten, schierato titolare da Koeman. Il centrocampista olandese è rimasto in campo per tutta la durata della gara fornendo una buona prestazione.

Infine, è partito titolare Victor Kristiansen nell’esordio della sua Danimarca contro la Slovenia. Il difensore del Bologna è stato schierato esterno di centrocampo nel 3-4-1-2 di Hjulmand. Kristiansen è stato poi sostituito dopo 78’ complessivamente positivi, al suo posto in campo Maehle.

Da segnalare, il gol in apertura di Eriksen, tre anni dopo quel tragico pomeriggio in cui il calciatore danese è rimasto vittima di un arresto cardiaco.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *