Seguici su

Bologna

Primavera, Pessina: «Gli allenamenti portano frutti»

Pubblicato

il

Fonte: Bologna FC

Ha compiuto gli anni del giorno di Natale e da ormai quattro partite si è preso di diritto il posto da portiere titolare nella Primavera di Luca Vigiani. Classe 2007, Massimo Pessina ha risposto a qualche domanda sul canale Youtube del Bologna in occasione dell’episodio 122 del Bfc Week.

Quattro partite consecutive da titolare, tre vittorie e una sconfitta. Sei contento della tua stagione fino a questo momento?

«Sì, ovviamente si può sempre fare meglio, ma sta andando bene. Gli allenamenti portano i loro frutti e speriamo di continuare così. Anche se l’ultima partita è andata male, adesso dobbiamo concentrarci e pensare ai prossimi incontri.»

Una sconfitta pesante nel punteggio contro la Fiorentina, ma hai parato un calcio di rigore. Sei contento delle tue prestazioni?

«Sì, anche se nell’ultima partita contro la Fiorentina, nonostante il rigore parato, non sono stato del tutto soddisfatto: ho trovato molta difficoltà nel gioco con i piedi. Mentre le altre tre, soprattutto quella con la Juve, sono andate molto bene.»

Da qualche stagione sei stabilmente nel gruppo delle nazionali giovanili. Cosa si prova ad indossare quella maglia?

«Un’emozione unica. Ѐ sempre bello per il divertimento e per il gruppo che si crea. Vestire la maglia azzurra è un onore che sogni fin da bambino, perciò è bellissimo.»

I portieri della prima squadra stanno facendo una gran stagione. Quanto è bello poterli vedere allenare dal vivo?

«Vederli così da vicino fa apprendere molto. L’esempio di Ravaglia è un grande stimolo. Ѐ stato un giocatore delle giovanili come noi e ora sta facendo benissimo in prima squadra.»

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *