Seguici su

Bologna

Radio Milanello – Il Milan lavora in vista della sfida col Bologna: oggi partitella contro la Primavera

Pubblicato

il

Fonte immagine: acmilan.com


Oggi nel Centro Sportivo di Milanello è andato in scena il secondo giorno di lavoro in vista della gara di lunedì contro il Bologna. I rossoneri, che ieri hanno svolto la classica seduta con lavoro atletico prima per il risveglio muscolare dopo i giorni di riposo, oggi hanno sostenuto una sorta di allenamento condiviso in famiglia contro la formazione Primavera allenata dall’ex calciatore rossonero Ignazio Abate.

Tutti a disposizione per Bologna-Milan, tranne Bennacer e Musah

In vista della partita di lunedì sera al Dall’Ara il tecnico del Milan, Stefano Pioli, avrà a disposizione quasi tutta la rosa, eccezion fatta per Bennacer e Musah indisponibili per cause di forza maggiore. Il regista algerino è alle prese con l’infortunio al ginocchio che lo ha costretto ad operarsi sul finale della passata stagione; il mediano statunitense neo arrivato in Italia dal Valencia è invece squalificato a causa del rosso rimediato all’ultima giornata della scorsa stagione di Liga.

L’allenamento congiunto di oggi

Pioli ha ritrovato la squadra in mattina. Dopo il primo lavoro in palestra, la squadra è stata suddivisa in due gruppi: un gruppo è rimasto nella struttura per continuare il lavoro in palestra, mentre l’altro ha sfidato la Primavera in una partitella a minutaggio ridotto. Successivamente, c’è stato lo scambio dei gruppi. 

Cantiere Milan

Il Milan in questi mesi ha e soprattutto in queste ultime settimane ha lavorato per trovare connessione e coesione per trovare la quadra a seguito del mercato che ha cambiato tanti giocatori della rosa della prima squadra.

Il programma e le prime indiscrezioni sulla formazione anti-Bologna

Anche domani i rossoneri si ritroveranno al Centro Sportivo di Milanello per un nuovo allenamento mattutino. La squadra rossonera dovrebbe schierare una formazione quasi “tipo”: Maignan tra i pali; difesa a quattro con Theo titolare a sinistra, Tomori e Thiaw al centro e a destra dubbio tra Kalulu e Calabria. A centrocampo, esordio italiano per il centrocampista ex Chelsea Ruben Loftus-Cheek con Krunic davanti alla difesa e Reijnders. In attacco, Giroud al centro, con Leão a sinistra e Pulisic a destra.

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv