Seguici su

Bologna

Repubblica: per un Donadoni che esce un Inzaghi che entra? – 24 mag

Pubblicato

il

ZON


Si è deciso. O almeno così pare. Dalle colonne di Repubblica di oggi Simone Monari ci racconta il pomeriggio che si è vissuto ieri a Casteldebole, dalla mattinata, nella quale l’evento principe è stato l’arrivo di Donadoni, la cui faccia lasciava intendere che il tempo, sotto le Due Torri, pareva concluso, al primo pomeriggio, con l’arrivo di Joey Saputo, fino alla sera, dove la squadra si è riunita per la grigliata: inizialmente prevista al centro tecnico, si è poi deciso di spostarla allo Stadio. Oramai pare tutto deciso, Donadoni non si dimetterà, come pare ovvio, e gli incontri di ieri con la dirigenza sono stati soltanto di facciata, nel senso che le intenzioni erano chiare a tutti da un paio di giorni. Ora bisognerà attendere solamente l’addio al tecnico bergamasco e vedere chi prenderà il suo posto sulla panchina del Bologna.

Il nome più probabile sembra quello di Filippo Inzaghi, al momento impegnato col Venezia ai playoff di Serie B. Joe Tacopina, Presidente dei lagunari, non opporrebbe troppa resistenza, quindi il matrimonio si potrebbe anche fare. Resta comunque in piedi l’idea De Zerbi, che nonostante piaccia al Sassuolo deve ancora dare una risposta definitiva agli emiliani.

Le altre ipotesi, al momento, sono un gradino più indietro nella scala delle possibilità

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv