Seguici su

Bologna

Ultimo Stadio Euro2024 – Il Deutsche Bank Park di Francoforte

Il Deutsche Bank Park ha una capienza di 52.245 posti totalmente coperti ed ospiterà cinque partite di Euro2024

Pubblicato

il

Il Deutsche Bank Park
Il Deutsche Bank Park (© Eintracht)

Il Deutsche Bank Park è situato a Francoforte sul Meno, in Assia, ospita le partite casalinghe dell’Eintracht Frankfurt ed è il principale stadio della città. Ha una capienza di 52.245 posti interamente coperti ed è situato a sud rispetto al centro della città ed è raggiungibile facilmente dalla stazione centrale con la linea di ferrovia urbana.

La Storia del Deutsche Bank Park

Costruito nel 1925, lo stadio divenne uno dei luoghi simbolo della società di Francoforte. Oltre che per le attività sportive, infatti, l’arena era adibita anche ad eventi non sportivi, come i comizi politici. Durante gli anni 30, la capienza dell’impianto fu portata dai 25.000 iniziali a 55.000.

Scelto per ospitare le partite dei Mondiali del 1974, nel Deutsche Bank Park furono disputate cinque match della fase a gironi. Per gli Europei del 1988, invece, lo stadio di Francoforte ospitò solo due partite, tra cui  Italia-Spagna, vinta dagli azzurri per uno a zero (gol di Vialli).

Con i Mondiali del 2006, l’impianto subì importanti lavori di riammodernamento che ridussero però la capacità a 48.000 spettatori. Nel torneo del 2006 furono ospitate dallo stadio, allora chiamato Commerzbank-Arena, quattro gare della fase a gironi e un quarto di finale (Brasile-Francia 0-1).

E’ infine nel 2020 che lo stadio assume il nome attuale, abbandonando per sempre quello del mondiale del 2006.

Curiosità

Lo stadio è provvisto di un sistema di copertura meccanico, che consente di trasformare lo stadio in un polifunzionale palasport. All’interno del Deutsche Bank Park si svolgono infatti numerose partite di football americano, di Hockey su Ghiaccio e concerti.

Le partite di Euro2024 a Francoforte

Il Deutsche Bank Park ospiterà cinque partite del torneo europeo di cui quattro relative alla fase a gironi: Belgio-Slovacchia (17 giugno), Danimarca-Inghilterra (20giugno), Svizzera-Germania (23 giugno), Slovacchia-Romania (26 giugno). L’impianto di Francoforte farà da cornice anche all’ottavo di finale previsto per il 1º luglio 2024, alle ore 21:00

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *