Seguici su

Basket

Banchi: «Non abbiamo capitalizzato i vantaggi, è mancata lucidità».

Le dichiarazioni post-partita di coach Luca Banchi. Il capo allenatore bianconero ha così commentato la sconfitta odierna subita da Belinelli e compagni

Pubblicato

il

Olimpia - Virtus Banchi
Foto Virtus Segafredo

La Virtus Segafredo Bologna cade in Gara-3, 78-73 il risultato finale, contro una Reyer mai doma. Le Vu Nere, dopo aver controllato la situazione per buona parte del primo tempo terminato con un discreto vantaggio, si sono spente subendo un parziale negativo nel terzo quarto che ha riacceso la Reyer Venezia, brava questa volta a concretizzare le occasioni avute nel finale di gara.

Alle Vu Nere non bastano le buone prestazioni di Ante Zizic e Toko Shengelia, entrambi in doppia cifra come punti segnati alla fine del match. A pesare in negativo sono i numerosi errori ai tiri liberi, collezionato soprattutto nel momento decisivo del match, e le innumerevoli palle perse che hanno permesso ai padroni di casa di rimontare al rientro dagli spogliatoi. Di seguito le dichiarazioni post-gara di coach Luca Banchi:

«La partita è vissuta su un approccio decisamente convincente, venti minuti giocati con lucidità e precisione. Non abbiamo capitalizzato a pieno il vantaggio espresso nei primi venti minuti, complice qualche palla persa di troppo. Nel secondo tempo è venuta meno la lucidità, abbiamo avuto percentuali che ci hanno condannato ad un rapido recupero della Reyer ed il dato delle palle perse testimonia le difficoltà avute nell’esprimere il nostro gioco nel secondo tempo. Nel finale punto a punto Venezia è stata più lucida e decisa di noi».

«Il dato oggettivo della Virtus è che la qualità del nostro rendimento nel secondo tempo non è avvicinabile a quanto fatto nei primi venti minuti. Le statistiche parlano chiaro, oggi. Abbiamo collezionato diciassette palle perse, decisamente troppe. Sono numeri troppo importanti così come bisogna essere più preciso, a partire dalla lunetta. Nelle precedenti gare, a fronte di errori nostri, i numeri erano diversi. La sfida si è decisa nei dettagli».

L’appuntamento per Gara-4 di Semifinale Scudetto è in programma per venerdì 31 maggio, ore 20.45, sempre al Palasport Taliercio di Venezia.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *